Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Under 17 campione d'inverno: ricco di gol il successo sull'Academy Barcellona
14/12/2019 - I neroverdi si confermano sempre più leader del gruppo e chiudono il girone d'andata sicuri del primo posto solitario con un turno d'anticipo. La tripletta di Corso, le doppiette di Raspaolo e Ferio, il gol di Spaticchia e un'autorete valgono il 9-0.

Il Camaro Under 17 non accenna a fermarsi e conquista con un turno d'anticipo la matematica certezza di chiudere al primo posto il girone d'andata. La squadra di Cosimini è campione d'inverno del gruppo C dopo il netto 9-0 con cui ha superato l'Academy Barcellona al "Despar Stadium": 32 i punti conquistati in 12 gare disputate, di cui 10 vinte e 2 pareggiate, con ben 54 gol fatti e solo 7 subiti.
Il Camaro parte forte e dopo pochi secondi è già in vantaggio: lancio di Ferio, aggancio di Corso che finta e rientra sul mancino trovando la conclusione giusta per firmare l'1-0. Al 12' arriva il raddoppio quando Salvo scappa sulla destra e, innescato da Spaticchia, trova il fondo e mette al centro dove il difensore Manoli, per anticipare Raspaolo, devia verso la propria porta superando il portiere ospite Milone per la sfortunata autorete che vale il 2-0. Al 20' i locali vanno a segno ancora, stavolta con il capocannoniere Raspaolo, al ventiduesimo sigillo in stagione: Maceli recupera il pallone e serve il centravanti, che controlla bene e calcia verso la porta avversaria, trovando solo una deviazione di Milone prima che il pallone superi la linea di porta. Appena sei minuti dopo i neroverdi sfiorano il poker con la botta dai trenta metri di Currò che si stampa sulla traversa. Al 28' altra ghiotta chance per Raspaolo, servito da un ispirato Ferio, ma Milone è pronto a respingere a tu per tu e la sfera si perde in corner. Sulle ali dell'entusiasmo il Camaro non si ferma, insiste e trova addirittura due gol in due minuti tra il 37' e il 38': prima è Corso a firmare il 4-0 e la doppietta personale presentandosi in area dalla destra su assist di Maceli e superando il portiere con un preciso mancino; poi tocca a Ferio timbrare il cartellino su verticalizzazione dello stesso Corso, con un preciso rasoterra che passa tra le gambe del portiere. Sul 5-0 e con una gara già ampiamente chiusa termina il primo tempo.

Nella ripresa è l'Academy Barcellona a farsi vedere per prima con la punizione laterale di Nania, alta sopra la traversa. Al 10' il punteggio cambia nuovamente: ancora Ferio, come alla fine del primo tempo, va in gol con un destro potente da dentro l'area, stavolta servito da Spaticchia. Quest'ultimo al 14' si regala la gioia del gol saltando il portiere avversario, innescato da Corso, e insaccando a porta sguarnita la palla del 7-0. Nel finale il Camaro segna ancora: prima Raspaolo finalizza al meglio un bel contropiede imbastito da Cicala, trovando 8-0 e doppietta personale, e poi Sciliberto serve in profondità lo stesso Raspaolo, che generosamente passa la palla a Corso, meglio posizionato, per la tripletta del numero 10 che chiude i conti sul 9-0. Il Camaro vince ancora e sale a quota 32 punti. Sempre più primi e ancora imbattuti, i neroverdi chiuderanno il 2019 e il girone d'andata nel prossimo weekend sul campo del Gescal.

Il tabellino

Under 17 Regionali, girone C – 12ª giornata
"Despar Stadium" di Bisconte - Messina, sabato 14 dicembre 2019

Camaro - Academy Barcellona 9-0
Marcatori
: 1' pt Corso, 12' pt autogol Manoli, 20' pt Raspaolo, 37' pt Corso, 38' pt Ferio, 10' st Ferio, 14' st Spaticchia, 35' st Raspaolo, 39' st Corso.

Camaro: Di Fina (1' st Raimondi), Maiorana (1' st Zingales), Salvo (1' st Sciliberto), Currò (22' st Mondo), Irrera (9' st Freni), Schepis (9' st Ozawje), Maceli (1' st Cicala), Spaticchia, Raspaolo, Corso, Ferio. In panchina: Spanu, Silipigni. Allenatore: Giuseppe Cosimini.

Academy Barcellona: Mir. Milone (1' st La Rosa), Buccheri, La Torre, Mau. Milone (22' st A. Salamone), Manoli, F. Salamone (1' st Sottile), Sim. Fazio, Crisafulli, Sam. Fazio, Nania, Buda (34' st Elezi). In panchina: Miano. Allenatore: Silvano Milone.

Arbitro: Marino Rinaldi della sezione di Messina.

Ammoniti: Currò (C), La Torre (A).
Espulsi: nessuno.

 
 
 Notizie dell'ultimo mese
 01/08/2020 - Chiarimenti Comunicato 385/sgs 135
 30/07/2020 - LUCA BELFIORE
 29/07/2020 - STAGE DI SELEZIONE
 25/07/2020 - Prima Squadra SSD Camaro
 

 

 


Archivio news