Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Giovanissimi Regionali, gara sospesa sull'1-1 a San Piero Patti
14/10/2017 - La partita tra Nuova Rinascita e Camaro viene interrotta al 33' della ripresa, con il punteggio in parità, dopo le vibranti proteste dei padroni di casa nei confronti dell'arbitro.

Un finale di partita insolito per i Giovanissimi Regionali del Camaro, che nel quarto turno di campionato hanno visto il direttore di gara sospendere il match contro la Nuova Rinascita a due minuti dal termine della seconda frazione.

Una gara che i neroverdi di Giovanni Giorgianni hanno provato a condurre sui giusti binari già al 3', quando Rando con una punizione dal limite ha sfiorato il palo. Alta, invece, la conclusione di Manuel Parisi al 5'. Al 12' il primo episodio che surriscalda gli animi, quando Crisafulli rimedia il rosso diretto per qualche parola di troppo rivolta all'arbitro del'lincontro. I padroni di casa, nonostante l'inferiorità numerica, ci provano con Scardino al quarto d'ora, ma De Pasquale è attento e para. Dall'altra parte, al 20', altro tentativo di Rando, che da dentro l'area impegna Milone. Il capitano del Camaro ci riprova al 26' ma il suo tiro, dopo un bello scambio con Spaticchia, termina a lato. La Nuova Rinascita si affida soprattutto al suo numero 10 Scardino, che prima al 28' manda alto da buona posizione, poi due minuti dopo serve Furnari che calcia a lato da buona posizione. Il punteggio si sblocca al 32' ed è il Camaro a passare in vantaggio con Ferio che scambia con Rando e batte in uscita Milone con un tocco morbido. All'intervallo punteggio sullo 0-1.

Nella ripresa, però, sono i locali a partire bene e già al 1' trovano il pari con il colpo di testa di Olivo su corner di Scardino. L'1-1 rischia di durare appena quattro minuti perché al 5' Rando ha una ghiotta chance per riportare i suoi in vantaggio, ma la sua conclusione a botta sicura termina fuori. Dall'altra parte ci prova ancora Scardino al 10', ma De Pasquale chiude lo specchio della porta. Altra occasione importante per il Camaro al quarto d'ora, quando Sottile raccoglie l'assist di Rando e si invola verso il portiere, calciando dal limite dell'area e sfiorando il palo. Al 22' serve il miglior De Pasquale per neutralizzare la punizione di Scardino diretta all'incrocio dei pali. Scampato il pericolo, il Camaro ci riprova prima con Fugazzotto, che di testa manda alto alla mezzora, poi con Spaticchia, che servito da Rando al 32' calcia addosso al portiere. Sul contropiede che segue, l'episodio che condiziona l'intera gara: l'arbitro ferma il gioco per una posizione di offside ravvisata nei confronti di un calciatore di casa e la protesta della Nuova Rinascita assume proporzioni tali da indurlo a sospendere il gioco, mandando le due squadre anzitempo negli spogliatoi. In attesa della decisione del Giudice Sportivo, il Camaro sposterà ora l'attenzione sul prossimo impegno: domenica 22 ottobre al "Marullo" i neroverdi sfidano il Messina Soccer School.

Il tabellino

Giovanissimi Regionali, Girone C - 4ª giornata

Campo sportivo "Comunale" di San Piero Patti (Me), sabato 14 ottobre 2017

Nuova Rinascita - Camaro 1-1 (sospesa al 33' st)
Marcatori
: 32' pt Ferio (C), 1' st Olivo (N).

Camaro: De Pasquale, Triolo (1' st Ozawje), Foresta (5' st Cicala), M. Parisi (1' st Brunetto), Fugazzotto, Mendolia, Rando, Sottile, Marretta, Spaticchia, Ferio (18' st Raspaolo). In panchina: F. Parisi, Cucinotta. Allenatore: Giovanni Giorgianni.

Nuova Rinascita: Milone, Olivo, Collorafi, Cannizzo (33' st Renni), Saija, Donzì, Furnari (17' st Scarbaci), Crisafulli, Giardina, Scardino, Cipriano (12' pt Paratore). In panchina: Greco, Rappazzo, Giardiniere, Lunetta.

Arbitro: Carmelo Venuto della sezione di Messina.

Ammoniti: Collorafi (N), Rando (C).
Espulsi: 12' pt Crisafulli (N).

 

Video

 
 

 

 


Archivio news