Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Juniores, niente esordio: l'arbitro decide di rinviare il match del "Bonanno"
23/10/2017 - Il direttore di gara giudica impraticabile il terreno di gioco e non fa neppure scendere in campo le formazioni di Messana e Camaro, pronte al debutto stagionale.

Appuntamento con il debutto stagionale rimandato per la squadra juniores del Camaro, che oggi alle 15.00 al "Bonanno" avrebbe dovuto affrontare la Messana nel primo turno del girone A. Un esordio che però non è avvenuto poiché il direttore di gara, Alessio Costa della sezione di Messina, ha deciso di rinviare a data da destinarsi l'incontro per impraticabilità del terreno di gioco. Una scelta quantomeno discutibile, che ha impedito alle due formazioni di sfidarsi su un campo che, sebbene con qualche pozzanghera, non sembrava essere in condizioni tali da impedire la disputa della gara, per di più in un momento della giornata in cui la pioggia insistente della mattina aveva dato tregua alla zona nord della città. Nonostante i tentativi dei dirigenti delle due squadre, arbitro irremovibile e incontro rinviato con tutte le conseguenze negative del caso per società, tecnici e calciatori. Si attende ora la decisione del comitato provinciale messinese della LND in merito alla data in cui sarà fissato il recupero del match. La squadra di Filippo Romeo debutterà quindi lunedì prossimo al "Marullo" contro il Torregrotta nel secondo turno di campionato.




Nella foto: la zona di campo del "Bonanno" con le pozzanghere che hanno indotto l'arbitro a rinviare il match in programma tra le formazioni Juniores di Messana e Camaro.

 
 
 

 

 


Archivio news