Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Il Camaro prova a rialzarsi: al "Marullo" sfida al Rosolini
09/12/2017 - Dopo due sfortunati ko consecutivi, la squadra di Ferrara si prepara ad ospitare la quarta forza del campionato. Out gli squalificati Bonamonte e Pettinato. Tra i diciannove convocati anche i nuovi arrivati Buda e Rossano.

Match impegnativo in arrivo per il Camaro, chiamato domani pomeriggio a confrontarsi al "Marullo" con il Città di Rosolini, formazione che occupa attualmente la quarta posizione in classifica con 26 punti. Per la squadra di Ferrara si tratterà di un banco di prova importante dopo le due sfortunate sconfitte subite con Paternò e Città di Messina che hanno interrotto bruscamente il filotto di sei vittorie consecutive. Per il match di domani il tecnico neroverde non potrà contare sul difensore Davide Pettinato e sul trequartista Alessandro Bonamonte, entrambi costretti a scontare un turno di stop per squalifica. Non ancora pronto l'esterno Gianluca Gazzè, che in settimana è comunque tornato a lavorare in gruppo dopo diverse settimane di stop. Nella lista dei convocati, diramata oggi pomeriggio dopo la seduta di rifinitura sostenuta al centro sportivo "Camarello", ci sono però, oltre al rientrante Munafò, anche i due attaccanti appena approdati in neroverde, Giuseppe Buda e Alessio Rossano.
A dirigere l'incontro di domani pomeriggio sarà Alessandro Recchia della sezione di Brindisi; assistenti Federico Severino e Francesco Davide Bonaccorso, entrambi della sezione di Catania. Il match del "Marullo" prenderà il via alle 15.00 e, come di consueto, sarà trasmesso in diretta streaming sui canali ufficiali youtube e facebook dell'Usd Camaro 1969.

Di seguito l'elenco dei diciannove calciatori del Camaro convocati per la gara di domani contro il Città di Rosolini:

Portieri: Ivan Mannino, Lamin Sanneh.
Difensori: Fabio Campo, Alberto Cappello, Alberto Mondello, Daniele Morabito, Francesco Sciotto.
Centrocampisti: Daniele Ancione, Roberto Assenzio, Angelo Falcone, Francesco Munafò, Daniele Pantano, Francesco Spoto.
Attaccanti: Giuseppe Buda, Marco Paludetti, Samuel Portovenero, Pasquale Princi, Alessio Rossano, Piero Sturniolo.




Nella foto di Marco Familiari: Ciccio Munafò, al rientro dopo aver scontato un turno di squalifica.

 
 
 

 

 


Archivio news