Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Allievi e Giovanissimi Regionali, doppia vittoria: si riparte con il sorriso
07/01/2018 - Goleada casalinga per la squadra di Mangano, che batte 5-3 la Stella Nascente grazie alla tripletta di De Luca e ai gol di Giovanni e Giuseppe De Marco. Fugazzotto e Cicala regalano il 2-1 sul difficile campo della Promosport ai ragazzi di Giorgianni.

ALLIEVI REGIONALI - Il 2018 degli Allievi Regionali del Camaro si apre con un prezioso quanto "scoppiettante" successo: i neroverdi guidati da Francesco Mangano hanno superato la Stella Nascente al "Marullo" nel primo match del girone di ritorno al termine di una gara che i neroverdi hanno a lungo dominato prima di un inatteso black-out finale. Il Camaro infatti parte bene e all'11' Mento, favorito da un rimpallo, ha l'occasione per potare in vantaggio i suoi ma spreca mandando alto. Al quarto d'ora gran palla di Giovanni De Marco, che pesca in area De Luca, la cui girata è perfetta e la sfera si insacca all'incrocio: neroverdi in vantaggio. L'attaccante potrebbe ripetersi già al 22', quando sugli sviluppi di un calcio piazzato va al tiro da posizione ottimale ma manda a lato alla sinistra del portiere. Il raddoppio arriva comunque al 26' grazie alla bella punizione di Giovanni De Marco, che direttamente su calcio piazzato dal vertice destro dell'area avversaria trova il 2-0. Il Camaro controlla il match e allo scadere del primo tempo colpisce ancora: Privitera lancia De Luca, scattato sul filo dell'offside; l'attaccante dribbla il portiere e deposita in rete. 3-0 all'intervallo in favore della squadra di casa.
Il secondo tempo riparte sulla falsariga del primo e al 9' Privitera inventa nuovamente, trovando l'assist giusto per De Luca, che aggancia e supera il portiere per la tripletta personale e il poker neroverde. Per il bomber degli Allievi Regionali del Camaro è il tredicesimo centro in quattordici gare di campionato. Al 10' si fa vedere la squadra ospite con una punizione dalla trequarti di Barbagallo parata da Alibrandi. Al 14' Privitera sfiora il quinto gol centrando il palo con il mancino su punizione dal limite, sulla sfera si fionda De Natale che insacca ma l'arbitro ferma il gioco per offside del calciatore di casa, appena subentrato a Zappalà. Al 17' è Giuseppe De Marco ad arrotondare ulteriormente il punteggio beffando dalla distanza il portiere, fuori posizione lontano dalla linea di porta. Al 23' il Camaro resta in dieci per l'espulsione di Mento, che rimedia il secondo cartellino. Gli ospiti, seppur sotto di cinque gol, tirano fuori l'orgoglio nel finale e segnano alla mezzora con Barbagallo, che finalizza una ripartenza con un pallonetto. Due minuti più tardi ancora Barbagallo ruba palla ad Alibrandi e trova la doppietta personale, accorciando ulteriormente il parziale. La Stella Nascente prende coraggio e al 36' conquista anche un penalty, assegnato dal direttore di gara per una trattenuta di Tramacere ai danni di un avversario: Alibrandi, però, riscatta il precedente errore e neutralizza la conclusione di Barbagallo. La formazione ospite continua a spingere e tre minuti più tardi va al tiro con il solito Barbagallo, che stavolta non trova la porta in contropiede. L'attaccante pochi istanti più tardi segna il terzo personale e di squadra sugli sviluppi di un corner, sfruttando la respinta di Alibrandi sul tentativo di girata di Monforte. Termina 5-3 e il Camaro trova subito la prima vittoria del nuovo anno, salendo a quota 24 punti in classifica e restando in zona play-off. Nel prossimo turno la squadra di Mangano farà visita allo Sporting Taormina, fanalino di coda del raggruppamento.

Il tabellino

Allievi Regionali, girone C - 14ª giornata

Campo sportivo "Marullo" di Bisconte - Messina, domenica 7 gennaio 2018

Camaro - Stella Nascente 5-3
Marcatori
: 15' pt De Luca (C), 26' pt Gio. De Marco (C), 40' pt De Luca (C), 9' st De Luca (C), 17' st Giu. De Marco (C), 30' st, 32' st e 40' st Barbagallo (S).

Camaro: Alibrandi (41' st F. Parisi), Morreale, Lembo (18' st Tramacere), Raffa, Capilli, Zappalà (12' st De Natale), Giu. De Marco (25' st Mesiti), Mento, De Luca (12' st Morabito), Privitera (31' st Catalano), Gio. De Marco. Allenatore: Francesco Mangano.

Stella Nascente: Cardona, Caniglia (27' pt Puglisi), Leonardi, Foti (7' st Torrisi), Ignoto, Morace (17' st Previtera), Pennisi (1' st Di Mauro), Russo, Barbagallo, Caserta, Monforte. In panchina: Trovato, S. Zappalà. Allenatore: Fabio Femiano.

Arbitro: Simone Bozzo della sezione di Messina.

Ammoniti: 13' pt Mento (C), 28' pt Leonardi (S), 16' st S. Zappalà (S), 16' st Lembo (C), 31' st Capilli (C).
Espulsi: 23' st Mento (C) per doppia ammonizione.

Recupero: 0' pt, 3' st.

GIOVANISSIMI REGIONALI - Primo ostacolo del 2018 brillantemente superato dai Giovanissimi Regionali del Camaro, che nel primo turno del girone di ritorno hanno superato in trasferta la Promosport Barcellona, terza forza del campionato alla ripresa del torneo. La squadra di Giorgianni centra un bel successo imponendosi 2-1 e dando seguito alla vittoria conquistata nell'ultima gara del 2017 sul campo del Giardini Naxos. Sono i padroni di casa, però, ad andare per primi al tiro con Lo Presti che chiama De Pasquale alla parata con un tiro dal limite. Due minuti più tardi il primo tentativo del Camaro è opera di Currò, ma la sfera termina sul fondo. Le due squadre non si risparmiano e si alternano nel conto dei tentativi: alto da una parte il tiro di Bucolo; sul fondo la conclusione di Ferio; sopra la traversa anche la punizione di Lo Presti al quarto d'ora. Ma un minuto dopo è la squadra ospite ad andare in vantaggio grazie al gran tiro da fuori di Fugazzotto che non lascia scampo a Cosentino per la rete dello 0-1. La reazione dei barcellonesi è immediata ma il tiro di Russo si stampa sul palo al 17'. I locali crescono ma De Pasquale al 20' chiude lo specchio a Lo Presti, che poi ci riprova al 25' calciando a lato. Un minuto più tardi tentativo di Spaticchia neutralizzato da Cosentino. Alla mezzora i padroni di casa riescono a trovare il pari grazie al gol di Bucolo, che porta il punteggio sull'1-1. Nel finale di frazione è Fugazzotto a tentare la sorte, prima con un destro che si perde alto al 33' e poi con un colpo di testa su cui è attento Cosentino allo scadere. All'intervallo Promosport e Camaro sono sul pari. I neroverdi ci provano per primi nella ripresa con la conclusione di Spaticchia, alta non di molto, da buona posizione. Al 4' sempre Lo Presti scalda le mani a De Pasquale direttamente da calico piazzato. Su punizione anche il tentativo di Bucolo al 13', ma il portiere ospite risponde ancora presente. Il Camaro allora cresce e lentamente prende in mano le redini del gioco, sfiorando il gol al 18' con Spaticchia (palla alta) e trovandolo al 33' con Cicala, la cui conclusione dalla distanza si insacca alle spalle di Cosentino per il nuovo vantaggio ospite. Al 35' altro tiro di Fugazzotto, troppo largo rispetto allo specchio della porta. Il 2-1 del Camaro resiste fino al triplice fischio e i Giovanissimi Regionali aprono il 2018 con una bella e importante vittoria. Sono ora 22 i punti dei neroverdi, che domenica prossima ospiteranno il San Pio X.

Il tabellino

Giovanissimi Regionali, girone C - 14ª giornata

Campo sportivo "Zigari" di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), domenica 7 gennaio 2018

Promosport Barcellona - Camaro 1-2
Marcatori
: 16' pt Fugazzotto (C), 30' pt Bucolo (PB), 33' st Cicala (C).

Promosport Barcellona: Cosentino, Chillemi, Manoli, Carbone, Bonomo (36' st D'Amico), Sottile (37' st Accetta), Russo, C. De Pasquale, Lo Presti, Bucolo, Greco (8' st Maio). In panchina: Valenti, Gueli, Bellinvia, Orlando. Allenatore: Francesco Manuguerra.

Camaro: E. De Pasquale, Brunetto, Currò (12' st Raspaolo), Ferio (36' st Arnò), Foresta, Fugazzotto, Mendolia, Ozawje, M. Parisi (8' st Cicala), Spaticchia, Triolo (25' st Rando). In panchina: Trimarchi, Cucinotta, Marretta. Allenatore: Giovanni Giorgianni.

Arbitro: Marco Nasca della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto.

Ammoniti: Triolo (C).
Espulsi: nessuno.



Nella foto di Marco Familiari: l'esultanza dell'attaccante degli Allievi Regionali Nino De Luca.

 

Video

 
 

 

 


Archivio news