Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
La Juniores non si ferma: gol di Muscarà e vittoria sul campo della Tirrenia
21/01/2018 - La squadra di Filippo Romeo, già certa del primo posto nel proprio girone, si impone anche a Giammoro grazie alla rete nel finale del suo capitano e centra l'ottavo successo di fila. Camaro a quota 24 punti in graduatoria.

Ancora una vittoria, l'ottava consecutiva, per la formazione Juniores del Camaro, impegnata oggi pomeriggio sul campo della Tirrenia, fanalino di coda del girone A. La squadra di Filippo Romeo passa soltanto nel finale a Giammoro, al termine di una partita ostica, giocata dai neroverdi in formazione rimaneggiata a causa delle assenze, tra gli altri, del centrocampista Spoto e degli attaccanti D'Amico e De Luca. Gara che inizia a ritmi lenti ed è la Tirrenia a provarci per prima, al 6': Le Donne mette in mezzo per Samuele Abate, che calcia alto da buona posizione. La risposta neroverde arriva soltanto al 19' con la punizione di Giuseppe De Marco respinta dal portiere. I padroni di casa ci riprovano al 24', ma la conclusione di Mazzù dalla distanza termina a lato. Alto, al 28', il pallonetto tentato da Pitrone dal lato corto dell'area di rigore. Superata la mezzora, si rifà sotto il Camaro e Muscarà prova a scuotere i suoi con un gran destro dai 25 metri sugli sviluppi di un calcio piazzato di Giuseppe De Marco, ma Costa è reattivo e in tuffo mette in corner. L'ultima occasione del primo tempo capita sul sinistro del neo-entrato Zurka, che da posizione defilata calcia sull'esterno della rete. Nella ripresa sono i locali a provarci di più e serve il miglior Sanneh per neutralizzare in uscita bassa l'incursione di Zurka al 10'. Al quarto d'ora azione sulla sinistra della Tirrenia con palla in mezzo per l'accorrente Mazzù, chiuso ancora dall'intervento di Sanneh. Al 18' la migliore occasione del match capita ancora sui piedi di Zurka, che recupera la sfera e salta il portiere, ma il suo tiro a botta sicura viene salvato sulla linea da Lembo. Il Camaro reagisce e al 24' Capilli, su traversone dalla destra, cerca la deviazione sotto porta ma riesce soltanto a sfiorare la sfera. Due minuti dopo è Pantano ad andare vicinissimo al vantaggio ma il suo colpo di testa, sugli sviluppi di una punizione di Muscarà, viene respunto dalla traversa. Al 31' gran spiovente di Giovanni De Marco con la sfera alta di poco sopra la traversa. Quattro minuti più tardi Giuseppe De Marco è bravo a rientrare sul destro dal vertice dell'area ma non altrettanto preciso nella conclusione, che si perde a lato. Lo stesso De Marco al 40' ha l'occasione per siglare il vantaggio quando salta due uomini ed entra in area ma calcia alto. Al 42' arriva la bellissima rete che decide l'incontro, siglata da Muscarà: il capitano del Camaro si libera bene sulla linea laterale destra, salta due avversari, si invola superandone un terzo, e con un tiro-cross da posizione defilata trova l'incrocio sul palo più lontano per la rete del vantaggio ospite. I locali provano subito a reagire con un'azione insistita che genera un batti e ribatti in area avversaria, con la sfera che arriva a Zurka il cui tiro si stampa sul palo. Al 44' percussione sulla sinistra di Mesiti, che si trova a tu per tu con il portiere, bravo a chiudere in presa bassa. Poco dopo gesto di reazione di Zurka, che scalcia Lembo e rimedia il rosso lasciando la Tirrenia in dieci uomini. Nei minuti di recupero Catalano dai trenta metri fa partire un sinistro che si perde a lato, mentre poco dopo Giovanni De Marco, anche lui con il mancino, sfiora la traversa dal limite. Termina 1-0 in favore del Camaro, che sale così a quota 24 punti, sempre al primo posto della graduatoria. Nel prossimo turno la squadra di Filippo Romeo disputerà l'ultima gara interna della prima fase e ospiterà l'Acr Messina.

Il tabellino

Juniores, girone A - 11ª giornata

Campo sportivo "Comunale - Giammoro" di Pace del Mela (Me), lunedì 22 gennaio 2018

Tirrenia - Camaro 0-1
Marcatori
: 42' st Muscarà (C).

Tirrenia: Costa, Ruggeri, N. Abate, Le Donne, Mazzù, Balaj, Buta, Sindoni, S. Abate (33' pt Zurka), Pitrone, Schepis. In panchina: D. Abate, Cucinotta.

Camaro: Sanneh, Morreale, Pantano, Muscarà, Lembo, Raffa, Giu. De Marco, Capilli, Catalano, Gio. De Marco, De Natale (37' st Mesiti). In panchina: Alibrandi, Tramacere. Allenatore: Filippo Romeo.

Arbitro: Pietro Frassica della sezione di Messina.

Ammoniti: 41' pt Mazzù (T), 12' st Giu. De Marco (C), 19' st Sindoni (T), 39' st Balaj (T), 50' st Buta (T).
Espulsi: 45' st Zurka (T).

Recupero: 1' pt, 6' st.




Nella foto di Marco Familiari: l'esultanza del Camaro al gol del centrocampista Muscarà che è valso la vittoria sul campo della Tirrenia.

 
 
 Notizie dell'ultimo mese
 03/07/2019 - Camaro, comunicazione della società
 15/06/2019 - Award of Football Stars: due premi per l'SSD Camaro 1969
 

 

 


Archivio news