Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Città di Ragusa - Camaro: arbitra Fortunato Papaserio della sezione di Catania
06/02/2018 - Designata la terna che dirigerà il match dei neroverdi di domani pomeriggio.

Sarà Fortunato Carmelo Papaserio della sezione di Catania a dirigere il prossimo match di campionato del Camaro, di scena domani pomeriggio sul campo del Città di Ragusa nel turno infrasettimanale del torneo di Eccellenza. Primo incrocio stagionale per i neroverdi con il fischietto catanese, che lo scorso anno ha diretto soltanto una gara del Camaro, quella di Coppa Italia del 17 settembre 2016 contro la Jonica, vinta 3-1 dalla formazione del tecnico Furnari. Due, invece, i match della squadra neroverde diretti da Papaserio nella stagione 2015/2016, entrambi in casa, contro Sinagra (1-1) e Acquedolcese (5-0). Nell'annata precedente, in Prima Categoria, altri due incroci: il primo in occasione del 2-1 interno del Camaro sul Pompei e il secondo coinciso con il successo per 1-0 sul campo della Mediterranea Nizza. Papaserio sarà coadiuvato dagli assistenti Mario Grasso della sezione di Acireale e Gabriele Maria Lombardo della sezione di Caltanissetta. Il match, in programma domani allo stadio "Aldo Campo" di Ragusa con calcio d'inizio alle 15.00, sarà trasmesso in diretta streaming sui canali youtube e facebook dell'Usd Camaro 1969.





Nella foto di Maura Monforte: il capitano Alberto Cappello a colloquio con il direttore di gara Fortunato Papaserio durante la gara di Coppa Italia tra Camaro e Jonica.

 
 
 Notizie dell'ultimo mese
 08/09/2021 - Il Camaro è Centro di Formazione Atalanta
 05/09/2021 - Camaro, nuova avventura: al via il Calcio Femminile
 03/09/2021 - Camaro, riparte la scuola calcio
 03/09/2021 - U17: allenamento congiunto con i pari età della Katane Soccer
 02/09/2021 - Ravenna Top Cup 21: il programma
 31/08/2021 - Presentazione organigramma societario 2021/2022
 17/08/2021 - La società neroverde ha formalizzato sei cessioni tra Serie B e Serie C
 

 

 


Archivio news