Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Juniores, i rigori oltre la sfortuna: Camaro campione provinciale
04/04/2018 - In formazione rimaneggiata, e dopo aver colpito ben cinque legni e sbagliato un penalty a tre minuti dal termine, i ragazzi di Filippo Romeo conquistano il titolo e l'accesso alla fase regionale grazie ai tiri dal dischetto.

Dopo 120 minuti, cinque legni colpiti, un penalty fallito, e la sensazione crescente che la sfortuna si stesse accanendo, sono i calci di rigore a regalare alla formazione Juniores del Camaro il titolo provinciale. Termina infatti a reti inviolate la finale che opponeva al "Marullo" i giovani neroverdi ai pari età della Messana: a decidere le sorti dell'incontro, che assegnava anche la qualificazione alla fase regionale, sono stati così i tiri dal dischetto. Dagli undici metri si sono dimostrati infallibili i ragazzi di Filippo Romeo, con D'Amico, De Luca e Rossano implacabili, mentre gli avversari hanno fallito i primi tre tiri effettuati, complice anche un Sanneh in grande spolvero.

Gara non semplice per la formazione di Filippo Romeo, costretto a rivoluzionare la formazione iniziale per sopperire alle assenze di Spoto, squalificato, e Capilli, influenzato, a cui si sono aggiunte le condizioni non ottimali del capocannoniere Daniele D'Amico e di Alessio Rossano, entrambi partiti dalla panchina. Il tecnico così sceglie di schierare Sanneh tra i pali, Morreale, Raffa, Lembo e Pantano in difesa, Falcone, Muscarà e Zappalà in mediana, i fratelli Giovanni e Giuseppe De Marco ai lati di Costa nel tridente offensivo.

Al 7' la prima occasione del match capita sul mancino di Giuseppe De Marco, che riceve in area la sfera da Falcone ma da buona posizione manda alto. All'11' la risposta della Messana arriva su calcio piazzato: conclusione potente dalla distanza di Crucitti e deviazione sopra la traversa in tuffo di Sanneh. Al 14' altra punizione, stavolta in favore del Camaro, con Giovanni De Marco a impegnare Trinchera, bravo a bloccare sul sinistro a giro del numero 7 dei locali. Al 19' ci prova il capitano neroverde Muscarà, ma la sua punizione dal limite sfiora l'incrocio. I padroni di casa crescono e al 23' vanno vicini al vantaggio, ma la rasoiata di Giuseppe De Marco si stampa sulla base interna del palo ed esce fuori dallo specchio. I ritmi calano e al 41' prova ad approfittarne la Messana, che va al tiro con Libro al termine di un contropiede, ma il suo sinistro viene respinto da Sanneh. Due minuti più tardi altra occasione per il Camaro e altro palo colpito, stavolta da Pantano, il cui sinistro potente si stampa sul legno a Trinchera battuto. All'intervallo parziale invariato e squadre negli spogliatoi con il punteggio sullo 0-0.

Nella ripresa è ancora il Camaro a spingere e al 5' Giovanni De Marco, su assist di Pantano, calcia a botta sicura ma trova la decisiva deviazione di un difensore in corner. Dall'altra parte, all'8', percussione di Scimone, che salta due uomini ma è impreciso con il sinistro. Al 25' ghiotta occasione per i locali con il pallonetto di Rossano, entrato in campo nel secondo tempo, deviato in corner. Dal seguente calcio d'angolo Muscarà imbecca proprio Rossano, che di testa centra però la traversa e il terzo legno di giornata per i suoi. Il Camaro non demorde e ci riprova al 30' con Costa, il cui diagonale di destro si perde sul fondo. Un minuto più tardi Rossano serve in profondità Costa, che cerca il pallonetto mandando alto. La Messana si fa vedere nuovamente al 35' con il tiro di Ruggeri a lato. Nel finale Romeo si gioca anche la carta D'Amico, in campo al posto di Giuseppe De Marco. Al 38' però la sfortuna si abbatte nuovamente sulla formazione neroverde quando Rossano, direttamente dalla bandierina, colpisce la traversa con la sfera a terminare sul fondo la propria corsa. Al 42' l'episodio che potrebbe cambiare il match: scambio in area tra Falcone e Pantano, che viene falciato nei pressi della linea di porta da Trinchera, già ammonito: è rigore e secondo giallo per il portiere della Messana, che lascia i suoi in dieci. Dal dischetto va Rossano che, però, calcia sul palo, colpendo il terzo legno personale e il quinto di squadra. I novanta minuti regolamentari terminano così sullo 0-0: si va ai supplementari.

Nel primo tempo supplementare ritmi comprensibilmente più bassi calano e squadre che vanno al tiro soltanto una volta a testa: prima De Luca, subentrato a Zappalà, calcia alto con il destro da fuori area su sponda di Costa al 6'; poi al 13' è Arena, al termine di un'azione personale, a spedire a lato con il destro dal limite dell'area. Non cambia il parziale, reti inviolate anche al termine del primo tempo supplementare. Nel secondo, però, è il Camaro a prendere in mano le redini del gioco e al 2' il portiere Picciolo respinge di pugni sulla punizione da posizione defilata di Muscarà, prima del tiro al volo alto di Pantano. All'8' cross di Muscarà e colpo di testa di D'Amico, che manda però oltre la traversa. Al 13' Rossano spedisce alto dalla distanza mentre un minuto più tardi Picciolo è decisivo nell'alzare sopra la traversa sul colpo di testa di De Luca. Non c'è più tempo e la finale sarà decisa ai rigori. I tiri dal dischetto si rivelano senza storia: la Messana sbaglia il primo con Arena che manda a lato, D'Amico realizza, il tiro di Foti termina sulla traversa, De Luca si dimostra freddo e spiazza il portiere, poi sale in cattedra Sanneh che respinge il penalty di Piccione, diventa così decisiva per il Camaro la trasformazione di Rossano, che stavolta non sbaglia e fa espoldere di gioia i suoi. Il Camaro è campione provinciale e al "Marullo" può gioire il pubblico di fede neroverde. Il successo permette alla formazione di Romeo di accedere alla fase regionale e raggiungere Terme Vigliatore e Sinagra nel raggruppamento a tre da cui verranno fuori due squadre che approderanno ai quarti di finale. Si partirà già venerdì 6 aprile proprio con il confronto tra Sinagra e Terme Vigliatore: in base al risultato di questa partita il Camaro conoscerà la prima avversaria da sfidare giovedì 12 aprile.

Il tabellino

Juniores, Finale provinciale

Campo sportivo "Marullo" di Bisconte - Messina, mercoledì 4 aprile 2018

Camaro - Messana 0-0 (3-0 d.c.r.)
Sequenza dei rigori
: Arena (M) fuori, D'Amico (C) gol, Foti (M) traversa, De Luca (C) gol, Piccione (M) parato, Rossano (C) gol.

Camaro: Sanneh, Morreale, Pantano, Muscarà, Lembo, Raffa, Gio. De Marco (15' st Rossano), Falcone, A. Costa, Giu. De Marco (35' st D'Amico), Zappalà (1' pts De Luca). In panchina: Alleruzzo, Morabito, Catalano. Allenatore: Filippo Romeo.

Messana: Trinchera, P. Costa, Mannino, Viscuso (7' st Foti), Piccione, N. Isgrò, Ruggeri (43' st Picciolo), Crucitti, Arena, Libro (8' sts Barrile), Scimone. In panchina: V. Isgrò, Mazzapica, Signorino, Bardetta. Allenatore: Cesare Crispo.

Arbitro: Benito Saccà della sezione di Messina.

Ammoniti: 12' pt Crucitti (M), 18' st P. Costa (M), 4' st Trinchera (M), 23' st Muscarà (C), 31' st Isgrò (M) 46' st Arena (M).
Espulsi: 43' st Trinchera (M) per doppia ammonizione.

Recupero: 2' pt, 4' st, 1' pts, 1' sts.



Nella foto di Marco Familiari: l'esultanza della formazione Juniores del Camaro al termine della premiazione.

 

Video

 
 Notizie dell'ultima settimana
 15/06/2019 - Award of Football Stars: due premi per l'SSD Camaro 1969
 Notizie dell'ultimo mese
 11/06/2019 - Juniores, a Filippo Romeo la "Panchina d'oro - Settore Giovanile"
 08/06/2019 - Juniores: fine del sogno, ma è stato splendido. La Romulea vince ancora e va avanti
 07/06/2019 - Juniores, operazione rimonta per una storica finale: venti convocati per la sfida interna alla Romulea
 06/06/2019 - Memorial "Rifici": al "Despar Stadium" successi per Fair Play e Messina 2006
 05/06/2019 - Camaro Juniores sconfitto ma vivo: la Romulea vince 2-1 la semifinale d'andata
 04/06/2019 - La Juniores fa tappa nella capitale: venti convocati per la semifinale contro la Romulea
 30/05/2019 - Juniores, in semifinale nazionale sarà Romulea - Camaro
 29/05/2019 - Juniores da sogno: poker al Sant'Agnello, Camaro in semifinale nazionale
 28/05/2019 - Juniores, ritorno al "Despar Stadium" per centrare le semifinali: venti convocati per la sfida al Sant'Agnello
 27/05/2019 - Juniores, Camaro - Sant'Agnello: arbitra Alessandro Recchia della sezione di Brindisi
 25/05/2019 - Juniores, botta e risposta su rigore: il Camaro pareggia 1-1 a Sant'Agnello
 24/05/2019 - Juniores, tappa campana: domani sfida esterna al Sant'Agnello
 22/05/2019 - Juniores, fase nazionale: ai quarti sarà sfida con il Sant'Agnello
 21/05/2019 - Grazie ragazzi, orgogliosi di voi!
 20/05/2019 - Under 17 a un passo dal sogno: venti convocati per la finale contro il Calcio Sicilia
 20/05/2019 - Camaro, i rigori ti sorridono ancora: Juniores ai quarti nazionali
 19/05/2019 - Juniores, vincere per continuare a sognare: domani la sfida interna al Sambiase
 18/05/2019 - Il Camaro non muore mai: Under 17 in finale regionale!
 17/05/2019 - Camaro, precisazioni della società
 17/05/2019 - Under 17, obiettivo finale: grande attesa per la sfida al Buon Pastore
 15/05/2019 - Juniores, grande prova e rimpianti: 1-1 a Sambiase
 14/05/2019 - Under 17, semifinale regionale contro il Buon Pastore
 14/05/2019 - Juniores, vigilia storica: domani via alla fase nazionale
 13/05/2019 - Quando i ragazzi indicano la strada
 

 

 


Archivio news