Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Il Camaro completa l'opera: 3-0 esterno alla Real Tirrenia e turno superato
01/09/2018 - La squadra di Michele Lucà bissa il successo dell'andata imponendosi anche nel match di Torregrotta: apre Assenzio nel primo tempo, nella ripresa a bersaglio Paludetti e Mondello.

Dopo il 5-1 dell'andata il Camaro si aggiudica anche la gara di ritorno del primo turno di Coppa Italia. Al "Gangemi" di Torregrotta i neroverdi chiudono la pratica qualificazione imponendosi 3-0 sulla Real Tirrenia. Primo tempo avaro di emozioni, ma gli ospiti prendono campo con il passare dei minuti ed è Assenzio al 37' a sbloccare l'incontro: gran destro a spiovere dai quaranta metri e palla alle spalle di Nastasi per l'1-0 del Camaro. Nella ripresa bastano otto minuti a Paludetti per trovare il terzo gol stagionale in due gare disputate, grazie ad un bel pallonetto sulla bella verticalizzazione di Petrullo. Il colpo del definitivo ko porta la firma di Mondello, anche lui al terzo sigillo in 180 minuti, che incorna bene il traversone mancino del debuttante Giuseppe De Marco e porta il punteggio sullo 0-3. Turno superato agevolmente, quindi, per il Camaro, che attende adesso di conoscere il calendario di Eccellenza per scoprire chi sarà l'avversario del prossimo weekend nella prima giornata di campionato.

La cronaca - Il tecnico Michele Lucà, per la gara di ritorno del primo turno di Coppa Italia, cambia soltanto due undicesimi rispetto alla formazione scesa in campo dal primo minuto nel debutto stagionale di sette giorni fa: Sanneh rileva Mannino tra i pali e Morabito, al rientro dopo diversi mesi di stop per infortunio, si assesta al centro della difesa in coppia con Munafò; sulle corsie laterali Cappello a destra e Campo a sinistra. Confermati, invece, il centrocampo con Spoto, Arena e Assenzio e l'attacco con Mondello, Paludetti e Petrullo.

La gara fatica a decollare, complice il gran caldo estivo e il sole a picco sul "Gangemi" di Torregrotta, campo che ospita la gara. La Real Tirrenia prova subito a farsi vedere dalle parti di Sanneh con il tentativo sbilenco di Agolli, che dalla destra fa partire una sorta di tiro-cross alto sopra la traversa. Il Camaro si affaccia in avanti al 14': lancio di Assenzio, cross di prima di Campo per Mondello che riceve in area, aggancia bene ma viene contrastato al momento della conclusione. Gli ospiti controllano la gara senza troppi patemi e provano a scuotersi al 28' con l'angolo di Mondello per Cappello, la cui girata sul primo palo termina alta di poco. Pochi istanti più tardi altro tentativo di Mondello, che riceve in area da Assenzio e lascia partire un sinistro potente che Nastasi respinge; l'azione prosegue . I neroverdi crescono e al 33' ci riprovano sfruttando ancora la corsia di sinistra: percussione di Campo, che scambia con Mondello e calcia di prima intenzione dai venti metri, ma vede il proprio tiro deviato da un difensore fermarsi tra le braccia del portiere. Il gol è nell'aria ma per trovarlo serve un'invenzione del "solito" Assenzio, che dopo i due assist del match d'andata decide di regalare ai suoi una vera perla dalla distanza, con un destro potente e preciso dai quaranta metri che spiove alle spalle di Nastasi e porta in vantaggio il Camaro. La Real Tirrenia non riesce a reagire fino al secondo minuto di recupero, quando Shpellzaj centra la traversa su calcio di punizione dal limite dell'area mettendo i brividi a Sanneh. All'intervallo i neroverdi sono sopra di una rete. Nella ripresa il Camaro rientra con gli stessi undici del primo tempo, mentre il tecnico di casa prova a scuotere i suoi con gli ingressi di La Spada e Doukourè per Delloro e l'infortunato Rasà. Al 4' tentativo di Sciliberto dalla distanza ma la sfera si perde alta. Al 7' Sanneh è bravo a respingere sul tiro dal limite di Agolli. Proprio sulla ripartenza il Camaro raddoppia: contropiede neroverde e palla verso Petrullo, che controlla bene e manda Paludetti a tu per tu con Nastasi, battuto in uscita dal pallonetto del numero 7 neroverde, ora a quota tre reti in due gare giocate. Archiviato il 2-0 siglato dal centravanti ospite all'8', Lucà decide di lanciare al 19' Falcone e Giuseppe De Marco, all'esordio ufficiale in prima squadra, al posto di Spoto e dell'autore del secondo gol Paludetti. Petrullo, ora al centro del tridente ospite, prova a siglare il suo primo gol in maglia Camaro al 21', quando da poco oltre il limite dell'area fa partire un gran destro a giro che Nastasi neutralizza mettendo in angolo. Le sostituzioni del tecnico neroverde si rivelano vincenti al 27', quando Campo verticalizza sulla sinistra proprio per il neo-entrato De Marco, che con un sinistro millimetrico al centro dell'area trova l'incornata vincente di Mondello: 3-0 in favore del Camaro e terzo centro stagionale anche per il duttile esterno goleador. Al 28' dentro anche Costa per Munafò. Alla mezz'ora Mondello tenta dalla distanza di beffare Nastasi, ma chiude troppo il sinistro e manda sul fondo. Cambi completati al 33' con gli ingressi di Kah e Muscarà per Assenzio e Arena. Al 40' sfiora il primo gol tra i "grandi" De Marco, che da distanza ravvicinata riceve da Cappello e calcia un rasoterra che viene deviato in corner da un difensore. Dalla bandierina calcia Mondello e il suo mancino si stampa sulla base del palo, prima che l'azioni sfumi. L'ultima occasione dell'incontro ha per protagonista Petrullo, che con l'esterno prova a battere Nastasi in uscita su assist di Mondello, ma il pallone si perde lentamente a poca distanza dal palo. L'incontro termina 3-0 in favore del Camaro e la squadra di Lucà accede così al secondo turno di Coppa Italia con il secondo successo in altrettante gare ufficiali disputate. Martedì 4 settembre, giorno della pubblicazione dei calendari da parte del Comitato Regionale Sicilia della LND, Cappello e compagni conosceranno i propri avversari nel primo impegno di campionato, in programma nel prossimo weekend.

Il tabellino

Coppa Italia Eccellenza, ritorno primo turno

Centro sportivo "Comunale" di Torregrotta (Me), sabato 1 settembre 2018

Real Tirrenia - Camaro 0-3
Marcatori
: 37' pt Assenzio, 8' st Paludetti, 27' st Mondello.

Real Tirrenia: Nastasi, Buta, Delloro (1' st Doukourè), Ferlazzo, Sciotto (23' st Ruggeri), Shpellzaj, Agolli, Sindoni (20' st Parachì), Rasà (1' st La Spada), Sciliberto, Mangano. In panchina: Ragusa, Ferraro, Abate, De Mariano, Matinella. Allenatore: Paola Bitto.

Camaro: Sanneh, Cappello, Campo, Spoto (19' st Falcone), Morabito, Munafò (28' st Costa), Paludetti (19' st Giu. De Marco), Arena (33' st Kah), Petrullo, Assenzio (33' st Muscarà), Mondello. In panchina: Mannino, Pantano, Ginagò, Gio. De Marco. Allenatore: Michele Lucà.

Arbitro: Tommaso Alberto Vazzano della sezione di Catania.
Assistenti: Pietro Anile della sezione di Acireale e Giulio Sorace della sezione di Catania.

Ammoniti: 45' pt Cappello (C).
Espulsi: nessuno.

Recupero: 2' pt, 4' st.


Nella foto di Nino Famà: il tiro vincente dalla lunga distanza con cui Roberto Assenzio ha firmato la rete del vantaggio del Camaro contro la Real Tirrenia.

 

Video

 
 Notizie dell'ultima settimana
 21/05/2019 - Grazie ragazzi, orgogliosi di voi!
 20/05/2019 - Under 17 a un passo dal sogno: venti convocati per la finale contro il Calcio Sicilia
 20/05/2019 - Camaro, i rigori ti sorridono ancora: Juniores ai quarti nazionali
 19/05/2019 - Juniores, vincere per continuare a sognare: domani la sfida interna al Sambiase
 18/05/2019 - Il Camaro non muore mai: Under 17 in finale regionale!
 17/05/2019 - Camaro, precisazioni della società
 17/05/2019 - Under 17, obiettivo finale: grande attesa per la sfida al Buon Pastore
 Notizie dell'ultimo mese
 15/05/2019 - Juniores, grande prova e rimpianti: 1-1 a Sambiase
 14/05/2019 - Under 17, semifinale regionale contro il Buon Pastore
 14/05/2019 - Juniores, vigilia storica: domani via alla fase nazionale
 13/05/2019 - Quando i ragazzi indicano la strada
 12/05/2019 - Under 15, rimonta solo accennata. Il Camaro si illude ma dice addio alla fase regionale
 11/05/2019 - Semplicemente eroici! Under 17 in semifinale regionale
 10/05/2019 - Fase regionale: nel weekend sfide decisive per Under 17 e Under 15
 07/05/2019 - Estasi Juniores, ecco il titolo regionale!
 06/05/2019 - Juniores, la vigilia più importante: domani la finale contro la Parmonval
 05/05/2019 - Under 17, pari d'orgoglio: prezioso 1-1 sul campo del Marsala
 05/05/2019 - Under 15, ko pesante: La Meridiana vince 4-1
 04/05/2019 - Formazioni giovanili, via alla fase regionale: programma e convocati
 02/05/2019 - Juniores, la finale si giocherà il 7 maggio
 30/04/2019 - Under 17 e Under 15 regionali: ecco i prossimi avversari
 30/04/2019 - Meravigliosa Juniores: 5-1 al Catania San Pio X e seconda finale consecutiva
 29/04/2019 - La Juniores a caccia del bis: domani la sfida in semifinale al Catania San Pio X
 28/04/2019 - Under 15, che spettacolo! Poker esterno alla Jonia e fase regionale conquistata
 27/04/2019 - Under 15 regionali, domani la decisiva sfida alla Jonia Calcio Riposto
 27/04/2019 - Under 17 regionali, festival del gol nel test contro la Segato
 24/04/2019 - Juniores, il Camaro vola in semifinale: Giarre battuto 5-1 a Mascalucia
 23/04/2019 - Juniores, domani i quarti di finale: diciannove convocati per la sfida al Giarre
 20/04/2019 - Under 15 regionali, impresa in dieci uomini: Or.Sa. Promosport battuta e finale raggiunta
 19/04/2019 - Under 15 regionali, scatta l'ora dei playoff: domani sfida da dentro o fuori con l'Or.Sa. Promosport
 16/04/2019 - Juniores, missione compiuta: 2-0 al Rocca e primo posto conquistato
 15/04/2019 - Juniores, Camaro a caccia del primo posto: domani la sfida al Rocca di Caprileone
 

 

 


Archivio news