Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Camaro - Atletico Catania dura 32': sul 3-0 ospiti in sei uomini
02/12/2018 - Avversari in crisi societaria e in campo con appena nove elementi. Segnano Cappello, Mondello e D'Amico prima della chiusura anticipata del match.

32 minuti surreali e gara conclusa in anticipo: Camaro - Atletico Catania si gioca per poco più di mezz'ora, nel corso della quale i neroverdi si ritrovano di fronte nove ragazzini, tutti classe 2000 e 2001. Tre gol nei primi nove minuti e poi un lungo possesso palla, fin quando l'Atletico Catania resta in campo senza il numero minimo consentito di calciatori e l'arbitro decreta la fine. Per la cronaca reti neroverdi realizzate da Cappello al 3' con un destro potente, da Mondello al 6' su un calcio di rigore da lui stesso guadagnato e infine da D'Amico su cross dello stesso Mondello al 9'. Poi, come detto, un infinito possesso palla per non infierire su un manipolo di incolpevoli ragazzini e, dopo l'abbandono di tre di loro, il triplice fischio. A seguire partitella in famiglia per i ragazzi di Lucà con tutti gli effettivi in campo. Il Camaro intanto tocca quota 25 punti e attende di conoscere il risultato di Palazzolo - Biancavilla per sapere se balzerà in vetta alla classifica o resterà in seconda posizione. I neroverdi osserveranno ora il proprio turno di riposo per poi tornare in campo il 16 dicembre al "Despar Stadium" contro il Real Aci.

Il tabellino

Eccellenza, girone B - 13ª giornata

"Despar Stadium" di Bisconte - Messina, domenica 2 dicembre 2018

Camaro - Atletico Catania 3-0
Marcatori
: 3' pt Cappello, 6' pt rig. Mondello, 9' pt D'Amico.

Camaro: Sanneh, Cappello, Mondello, Morabito, Cammaroto, Campo, Paludetti, Cardia, D'Amico, Arena, Calogero. In panchina: Mannino, Pantano, Falcone, Spoto, Muscarà, Ginagò, Gio. De Marco, Petrullo, Costa. Allenatore: Michele Lucà.

Atletico Catania: Coco, Pulvirenti, Tirenna, Milazzo, Munzone, G. Scalia, Blanco, R. Scalia, Giardinaro.

Arbitro: Emanuele Orlandi della sezione di Siracusa.
Assistenti: Davide Di Dio e Michele Ciavarella della sezione di Caltanissetta.

Ammoniti: 4' pt Cappello (C).
Espulsi: nessuno.


Nella foto di Giovanni Isolino: il momento del triplice fischio del direttore di gara, arrivato al 32' del primo tempo.

 
 
 

 

 


Archivio news