Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Camaro, 5-2 al Real Aci e Natale da capolista
16/12/2018 - Gara vibrante al "Despar Stadium": ospiti avanti con Castelli, Cardia e Genovese la ribaltano ma Carbonaro firma il pari prima del riposo. Nella ripresa, però, i neroverdi dilagano ancora con Genovese, Paludetti e D'Amico e agguantano il primo posto.

Il Camaro chiude in bellezza il 2018 e il girone di andata e si regala il primo posto in classifica. Match emozionante al "Despar Stadium" quello che opponeva i neroverdi al Real Aci, fanalino di coda del girone ma rinnovato nell'organico e nelle motivazioni. Gara emozionante soprattutto nel primo tempo grazie anche alla verve degli ospiti, in vantaggio già dopo due minuti grazie al diagonale mancino di Castelli. La squadra di Lucà però reagisce e si tuffa in avanti a caccia del gol, che arriva al 21' grazie al preciso destro di Cardia, in gol al debutto. E' un altro nuovo arrivato, Genovese, a firmare il sorpasso e la prima rete in neroverde sfruttando al 32' un bell'assist di Mondello. Prima dell'intervallo però i padroni di casa allentano la tensione e vengono puniti al 39', quando Carbonaro si avventa su un pallone in area e lo scaraventa di sinistro alle spalle di Sanneh. Si va dunque al riposo sul 2-2. Nella ripresa il Camaro parte forte e già al 5' la perfetta verticalizzazione di Paludetti mette Genovese in condizione di battere a rete, tocco morbido e doppietta all'esordio per il bomber barcellonese. Al 17' un gran gol di Paludetti vale il 4-2: il nuemro 7 neroverde prende palla a sinistra, entra in area, si accentra e scarica un gran destro su cui nulla può il portiere Nicotra. Match definitivamente chiuso al 37', quando Mondello si invola verso la porta avversaria e serve con grande altruismo a D'Amico un pallone da spingere comodamente in porta. 5-2 il punteggio finale, il Camaro chiude in vetta il girone di andata con 28 punti, al pari di Marina di Ragusa e Biancavilla. E proprio dal confronto interno con il Biancavilla si ripartirà il prossimo 6 gennaio.

La cronaca - Per l'ultimo impegno del 2018 e del girone di andata il tecnico Lucà deve rinunciare al capitano Cappello, squalificato, e agli juniores Spoto e Costa, infortunati. Consueto 3-5-2 per i neroverdi, seppur con diverse novità negli interpreti. Confermato il pacchetto arretrato con Morabito, Cammaroto e Campo davanti a Sanneh, a destra c'è Ginagò al posto di Cappello con Mondello a sinistra, trio di centrocampo inedito con il classe 2000 Muscarà, Munafò e Cardia, in avanti la coppia Paludetti - Genovese.

Buon ritmo in avvio e subito una grande chance per Genovese che, lanciato da Paludetti, si presenta davanti al portiere Nicotra, lo dribbla ma scivola al momento del tiro. Sull'azione successiva è il Real Aci a passare: Carbonaro, forse dopo aver controllato con un braccio, lancia Castelli che lascia partire un bel diagonale da sinistra su cui nulla può Sanneh. Il Camaro reagisce in fretta e al 7' crea subito una buona occasione sfruttando i suoi esterni: Mondello crossa da sinistra, Ginagò taglia da destra e calcia da buona posizione mandando però alto. Al 9' dubbi sul fuorigioco segnalato ai danni di Paludetti su assist di Mondello con la punta che mette in rete con il gioco però già fermo. Al 12' Munafò serve in verticale Genovese, sinistro alto dal limite e palla sul fondo. Al 14' ci prova Mondello calciando al volo dopo una ribattuta della difesa avversaria ma il portiere blocca. Il monologo neroverde viene interrotto al 20', quando Sanneh si scontra con Cammaroto e perde palla favorendo il tentativo di Castelli, che però non ne approfitta e manda fuori. Il Camaro allora torna a spingere e al 21' Genovese serve Paludetti che calcia da centro area ma trova la decisiva opposizione di Licciardello. Pochi istanti più tardi, sull'ennesima azione insistita, i padroni di casa trovano il pari: cross di Mondello, in area riceve Ginagò che tocca per Cardia, precisa conclusione di prima e palla nell'angolino basso alla destra di Nicotra. Per Cardia prima rete di questa sua seconda esperienza con il Camaro. Sull'1-1 i neroverdi non si fermano e già al 23' ci riprovano: da Genovese a Mondello, cross per Paludetti che calcia alto da centro area. Il vantaggio del Camaro è rimandato al 31': azione personale di Mondello sulla sinistra, preciso cross in area e deviazione vincente di Paolo Genovese, che bagna così con il gol il debutto in neroverde. Appena due minuti dopo altra azione della squadra di Lucà: triangolazione Mondello - Genovese - Mondello e tiro a botta sicura del terzino che però viene neutralizzato da Nicotra, sulla ribattuta è Genovese a calciare spedendo però la sfera oltre la traversa. Nel finale di frazione il Camaro ha però il demerito di allentare la tensione e il Real Aci ne approfitta al 39', sfruttando un errato disimpegno della difesa di casa: è Carbonaro a trafiggere Sanneh con un sinistro di prima intenzione che fissa il punteggio sul 2-2. Prima del riposo nuova occasione ospite: corner di Patanè, colpo di testa di Patti e risposta di Sanneh che in tuffo si oppone. Si va al riposo con il risultato in parità.

Nella ripresa il Camaro parte forte, intenzionato a tornare in vantaggio, e si fa vivo in area avversaria già al 3': ennesimo cross di Mondello, colpo di testa di Paludetti e palla a lato. Va meglio al successivo tentativo: è il 5' quando Paludetti con una splendida giocata di prima lancia Genovese, che si presenta davanti a Nicotra e lo batte con un tocco morbido che vale il 3-2 e la doppietta personale per il nuovo bomber neroverde, giunto a quota 9 reti complessive in campionato dopo le 7 realizzate con il Terme Vigliatore. Il Real Aci non molla e al 7' prova a pungere in contropiede ma Sanneh è attento e respinge sul tentativo ravvicinato di Carbonaro. All'8' ci prova anche Arcidiacono ma il suo tentativo su punizione si perde a lato. Il Camaro torna a spingere e crea una grossa occasione al 15' ma Paludetti, liberato da Genovese, manda alto da pochi passi. L'attaccante, però, si riscatta prontamente appena un minuto dopo, quando riceve a sinistra, converge verso il centro entrando in area e scarica un gran destro alle spalle di Nicotra: 4-2 e sesto gol in campionato per Marco Paludetti. Al 29' ancora una combinazione tra i due esterni neroverdi: Mondello serve Ginagò in area, dribbling sul diretto avversario e tiro alto da centro area. Tra il 30' e il 32' Lucà effettua tre cambi inserendo prima Arena per Munafò e a seguire Falcone e D'Amico per Muscarà e Genovese. Al 33' Mondello ci prova di potenza da sinistra, Nicotra si oppone. Al 37' giochi definitivamente chiusi: Cardia lancia Mondello, che si invola verso la porta e serve a D'Amico un pallone che l'attaccante classe 2000 deve solo spingere in rete. 5-2 e quarta marcatura personale in campionato per il "bomberino" del Camaro. Al 40' cambi completati con gli ingressi di Pantano e Giovanni De Marco al posto di Mondello e Cardia. Nel finale lunga serie di occasioni per Paludetti, che al 41' si presenta a tu per tu con Nicotra ma non riesce a superarlo, poi ci riprova al 44' su assist di D'Amico ma viene chiuso ancora dal portiere avversario, segna al 45' vedendosi però annullare il gol per fuorigioco per la seconda volta e, infine, al 48' colpisce di testa su cross di Campo ma viene fermato ancora dall'intervento di Nicotra. Camaro - Real Aci termina 5-2. Mondello e compagni balzano in vetta a quota 28 punti in compagnia di Marina di Ragusa e Biancavilla e si congedano dal 2018 con il primato e con il miglior attacco della categoria con ben 34 reti all'attivo. Proprio il Biancavilla sarà l'avversario dei neroverdi nel primo match del nuovo anno e del girone di andata, in programma al "Despar Stadium" il 6 gennaio 2019.

Il tabellino

Eccellenza, girone B - 15ª giornata

"Despar Stadium" di Bisconte - Messina, domenica 16 dicembre 2018

Camaro - Real Aci 5-2
Marcatori
: 2' pt Castelli (A), 21' pt Cardia (C), 32' pt Genovese (C), 39' pt A. Carbonaro (A), 5' st Genovese (C), 17' st Paludetti (C), 37' st D'Amico (C).

Camaro: Sanneh, Ginagò, Mondello (39' st Pantano), Morabito, Cammaroto, Campo, Paludetti, Cardia (39' st Gio. De Marco), Muscarà (32' st D'Amico), Genovese (32' st Falcone), Munafò (30' st Arena). In panchina: Forestieri, Freni, De Luca, Giu. De Marco. Allenatore: Michele Lucà.

Real Aci: Nicotra, Bisicchia, Patanè, Patti, Semprevivo, Licciardello (11' st Aleo), Reitano (22' pt G. Carbonaro, 18' st Sirna), Arcidiacono, Castelli, A. Carbonaro, Torre (37' pt Raciti). In panchina: Vento, Fascetto, Alidou. Allenatore: Alfio Romeo.

Arbitro: Fortunato Carmelo Papaserio della sezione di Catania.
Assistenti: Salvatore Runza della sezione di Siracusa e Giuseppe Saracino della sezione di Ragusa.

Ammoniti: 2' st Patanè (A), 13' st Cammaroto (C), 19' st Sanneh (C), 24' st Munafò (C).
Espulsi: nessuno.

Recupero: 1' pt, 3' st.


Nella foto di Federica De Francesco: l'esultanza del Camaro al primo gol di Paolo Genovese.

 

Video

 
 Notizie dell'ultima settimana
 15/06/2019 - Award of Football Stars: due premi per l'SSD Camaro 1969
 Notizie dell'ultimo mese
 11/06/2019 - Juniores, a Filippo Romeo la "Panchina d'oro - Settore Giovanile"
 08/06/2019 - Juniores: fine del sogno, ma è stato splendido. La Romulea vince ancora e va avanti
 07/06/2019 - Juniores, operazione rimonta per una storica finale: venti convocati per la sfida interna alla Romulea
 06/06/2019 - Memorial "Rifici": al "Despar Stadium" successi per Fair Play e Messina 2006
 05/06/2019 - Camaro Juniores sconfitto ma vivo: la Romulea vince 2-1 la semifinale d'andata
 04/06/2019 - La Juniores fa tappa nella capitale: venti convocati per la semifinale contro la Romulea
 30/05/2019 - Juniores, in semifinale nazionale sarà Romulea - Camaro
 29/05/2019 - Juniores da sogno: poker al Sant'Agnello, Camaro in semifinale nazionale
 28/05/2019 - Juniores, ritorno al "Despar Stadium" per centrare le semifinali: venti convocati per la sfida al Sant'Agnello
 27/05/2019 - Juniores, Camaro - Sant'Agnello: arbitra Alessandro Recchia della sezione di Brindisi
 25/05/2019 - Juniores, botta e risposta su rigore: il Camaro pareggia 1-1 a Sant'Agnello
 24/05/2019 - Juniores, tappa campana: domani sfida esterna al Sant'Agnello
 22/05/2019 - Juniores, fase nazionale: ai quarti sarà sfida con il Sant'Agnello
 21/05/2019 - Grazie ragazzi, orgogliosi di voi!
 20/05/2019 - Under 17 a un passo dal sogno: venti convocati per la finale contro il Calcio Sicilia
 20/05/2019 - Camaro, i rigori ti sorridono ancora: Juniores ai quarti nazionali
 19/05/2019 - Juniores, vincere per continuare a sognare: domani la sfida interna al Sambiase
 18/05/2019 - Il Camaro non muore mai: Under 17 in finale regionale!
 17/05/2019 - Camaro, precisazioni della società
 17/05/2019 - Under 17, obiettivo finale: grande attesa per la sfida al Buon Pastore
 15/05/2019 - Juniores, grande prova e rimpianti: 1-1 a Sambiase
 14/05/2019 - Under 17, semifinale regionale contro il Buon Pastore
 14/05/2019 - Juniores, vigilia storica: domani via alla fase nazionale
 13/05/2019 - Quando i ragazzi indicano la strada
 

 

 


Archivio news