Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Under 17 regionali campioni d'inverno: battuta la Jonica in rimonta e balzo al primo posto
16/12/2018 - Match intenso per la squadra di Cruciani, che fallisce un rigore con Rando, subisce lo svantaggio e poi ribalta, vincendo 2-1 grazie ai gol di Ferio e Rando, che al secondo tentativo dal dischetto non sbaglia. Per i neroverdi è il decimo successo di fila.

Domenica di festa per la formazione regionale Under 17 del Camaro, che conquista in rimonta la decima vittoria consecutiva e scavalca il Città di Messina balzando in vetta alla classifica al giro di boa. Il pomeriggio dei ragazzi del tecnico Alessandro Cruciani, però, non comincia nel migliore dei modi e, dopo la punizione alta di De Clò al 6', i neroverdi hanno l'occasione per portarsi in vantaggio al 9', quando l'arbitro Venuto assegna un penalty per il fallo di Interdonato su Capilli: dal dischetto va Rando che, però, alza troppo la mira e la sfera si perde oltre la traversa. Al 13' calcio piazzato in favore dei neroverdi con il portiere Informante a bloccare sul tiro di Morreale. Un minuto dopo azione manovrata conclusa con un traversone dalla destra e la rovesciata di Rando, respinta da un difensore; la sfera arriva fuori area dove Capilli smista per Di Bella il cui sinistro chiama in causa Informante, bravo a distendersi e bloccare. Al 17' la Jonica, quasi inaspettatamente, trova il vantaggio con Cassaniti a battere Alleruzzo a tu per tu, servito forse in posizione irregolare da De Clò: nonostante le proteste di casa gli ospiti vanno sullo 0-1. La gara si infiamma e aumenta l'agonismo a discapito dello spettacolo e per vedere un'altra occasione bisogna attendere il 37': bella azione sulla sinistra di Di Bella, che crossa sul secondo palo per Ferio, il cui sinistro però termina alto. Pochi istanti più tardi l'esterno offensivo del Camaro è invece preciso nel calciare sotto la traversa un destro potente sfruttando l'assist perfetto di Spaticchia: 1-1 del Camaro e punteggio in equilibrio all'intervallo. Nella ripresa il Camaro parte meglio e sfiora due volte il vantaggio: prima Spaticchia, al 5', impegna Informante direttamente da punizione, ma il portiere neutralizza in due tempi; poi all'8' su calcio d'angolo la deviazione sfortunata di Ceccio quasi beffa Informante. La Jonica risponde al 10' con la punizione di Branca da posizione centrale: Alleruzzo c'è e blocca sicuro. All'11' Di Bella quasi beffa Informante direttamente dalla bandierina, ma il portiere respinge. Il forcing neroverde continua e le occasioni fioccano: al 13' Morreale su punizione calcia sul palo più lontano e quasi beffa il portiere; al 19' termina fuori la conclusione dal limite di Fugazzotto; al 23' splendida azione manovrata dei locali col cross dalla destra di Ferio per Di Bella, il cui rasoterra mancino viene spazzato sulla linea dal provvidenziale intervento di Ceccio. Al 24', dopo averlo inseguito a lungo, i ragazzi di Cruciani trovano il gol del sorpasso: cross di Catalano e deviazione con un braccio di Crupi, con il direttore di gara ad assegnare il secondo penalty di giornata; dal dischetto va ancora Rando, che stavolta non fallisce l'occasione e firma dal dischetto il gol del sorpasso e il dodicesimo gol personale in dodici gare. Le proteste ospiti per la concessione della massima punizione portano all'espulsione di Branca, irruento nel suo confronto con l'arbitro che estrae il rosso diretto. Il Camaro insiste e sfiora il tris al 29' con la punizione di Morreale, su cui Informante è bravo a deviare in corner. Al 31' altro episodio da moviola: punizione dalla destra, immediata segnalazione di fuorigioco dell'arbitro Venuto e colpo di testa vincente di Interdonato, che si vede però annullare il gol dell'eventuale pareggio. Scampato il pericolo, i locali tornano a spingere: Rando sfiora il 3-1 con un destro secco dai quindici metri ma Informante neutralizza in due tempi; De Natale su corner al 39' non riesce a deviare da pochi passi sul secondo palo; alto al 42' il mancino da ottima posizione di Capilli, ben servito da Di Bella. Nel finale è di Rando l'ultima conclusione, con un destro a giro in pieno recupero che Informante riesce a bloccare. Termina 2-1: decima vittoria consecutiva per i ragazzi di Cruciani, che salgono a quota 31 punti, scavalcando il Città di Messina in vetta alla classifica. Gli Under 17 regionali del Camaro riposeranno nella prima giornata del girone di ritorno e torneranno in campo il 13 gennaio al "Despar Stadium" contro il Giardini Naxos.

Il tabellino

Under 17 regionali, girone C - 13ª giornata

"Despar Stadium" di Bisconte - Messina, domenica 16 dicembre 2018

Camaro - Jonica 2-1
Marcatori
: 17' pt Cassaniti (J), 38' pt Ferio (C), 24' st Rando (C).

Camaro: Alleruzzo, Morreale, Catalano (32' st De Natale), Lo Presti, Lembo, Capilli, Ferio (36' st Todaro), Fugazzotto (41' st Zingales), Spaticchia (28' st Roberti), Rando, Di Bella. In panchina: Frisone, Panarello, Morabito, Foresta. Allenatore: Alessandro Cruciani.

Jonica: Informante, Crupi (27' st Lando), Alberto, La Fauci (13' st Fava), Interdonato, Ceccio, De Clò, Terrizzi (36' st Ferlito), Cassaniti, Branca, Trovato (28' st Garufi). In panchina: Ponzio, Crisafulli, Rizzo, Giannetto. Allenatore: Sebastiano Perrone.

Arbitro: Giovanni Venuto della sezione di Messina.

Ammoniti: 28' pt Branca (J), 29' pt Di Bella (C), 1' st Capilli (C), 6' st Terrizzi (J), 27' st Crupi (J).
Espulsi: 25' st Branca (J).

Recupero: 1' pt, 4' st.




Nella foto di Federica De Francesco: l'esultanza degli Under 17 regionali del Camaro dopo il successo sulla Jonica.

 

Video

 
 Notizie dell'ultimo mese
 06/08/2019 - Camaro, ceduto il classe 2003 Manuel Rando all’Empoli
 

 

 


Archivio news