Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Settore giovanile: parola ai numeri
02/01/2019 - La prima metà di stagione delle squadre giovanili neroverdi raccontata attraverso le statistiche.

JUNIORES

IL BILANCIO GENERALE
- Il 2018 della formazione Juniores del Camaro si è chiuso con la vittoria esterna per 5-2 sul campo del Gescal. Soltanto 5 sono state le gare fin qui giocate dalla formazione di Filippo Romeo, che deve ancora recuperare 2 partite (contro Città di Messina e Jonica) e che finora ha soltanto vinto in stagione: 5 successi in altrettante uscite ufficiali. Ben 29 le reti segnate e soltanto 3, invece, quelle subite.

GARE INTERNE - Sono 2 le partite giocate al "Despar Stadium" dalla formazione Juniores. Altrettanti i successi, 2, con 10 gol segnati e nessuno incassato.

GARE ESTERNE - 3 vittorie in 3 gare, invece, lontano da casa: 19 le reti siglate, 3 quelle subite.

PRESENZE - Sono cinque i calciatori ad aver vestito la maglia Juniores in tutte e 5 le gare disputate: il difensore Daniele Pantano, i centrocampisti Giovanni De Marco ed Emanuele Muscarà e gli attaccanti Antonino De Luca e Giuseppe De Marco. Sono 4, invece, le presenze di De Natale e Fugazzotto, 3 quelle di Alleruzzo, Morreale e Spaticchia, 2 per Sanneh, Cucinotta, Lo Presti, Raffa, Zingales, Capilli, Morabito, Costa, D'Amico e Rando, mentre hanno disputato una gara Forestieri, Di Bella, Lembo, Panarello, Freni, Scarfì, Spoto, Todaro, Ferio e Soraci.

GOL - Con 7 gol ciascuno, sono Nino De Luca e Giuseppe De Marco i capocannonieri della squadra di Filippo Romeo. Segue Giovanni De Marco con 5 reti, poi Costa e D'Amico a quota 2, Pantano, Freni, Fugazzotto, Muscarà e Spaticchia con una rete a testa.

AMMONIZIONI - Delle 11 ammonizioni complessive, ben 4 sono state rimediate da Pantano. 2 i "gialli" per Giuseppe De Marco, 1 a testa per Lo Presti, Giovanni De Marco, Fugazzotto, Costa e D'Amico.

ESPULSIONI - La squadra del tecnico Romeo ha ricevuto soltanto un cartellino rosso: Giovanni De Marco è l'unico espulso in stagione.

SOSTITUITI - Zingales, Costa, Giuseppe De Marco e Spaticchia sono i giocatori maggiormente richiamati in panchina dal tecnico, sostituiti 2 volte ciascuno. Una sostituzione a testa, invece, per Sanneh, De Natale, Morreale, Capilli, Giovanni De Marco, Spoto, D'Amico, De Luca e Ferio.

SUBENTRATI - Fugazzotto, subentrato in 3 occasioni, è il calciatore maggiormente utilizzato a gara in corso. Subentrati in 2 gare, invece, Cucinotta, Morabito e Rando, in una Alleruzzo, Di Bella, Panarello, Capilli, Scarfì, Todaro, Soraci e Spaticchia.


UNDER 17 REGIONALI

IL BILANCIO GENERALE - Ottimo ruolino di marcia per gli Under 17 regionali del Camaro, che con il 2018 hanno chiuso anche il girone d'andata del proprio campionato. Primo posto in classifica per la squadra del tecnico Alessandro Cruciani, che ha disputato 12 gare vincendone 10, pareggiandone una e perdendone un'altra. Capilli e compagni hanno segnato 24 gol, subendone soltanto 6.

GARE INTERNE - Al "Despar Stadium" gli Under 17 regionali non hanno mai perso: 6 gare disputate, 5 vittorie (compreso il 3-0 a tavolino sul Città di Messina dopo lo 0-0 maturato sul campo) e un pari. 14 le reti segnate, 3 quelle subite.

GARE ESTERNE - 6 anche le partite giocate in trasferta: 5 vittorie e un ko, con 10 gol fatti e 3 incassati.

PRESENZE - Soltanto tre i calciatori ad aver giocato in tutte le gare fin qui: 12 presenze per Lo Presti, Capilli e Rando. Sfiorano l'en plein con 11 partite disputate Catalano, De Natale, Lembo, Morreale e Di Bella, poi quota 10 per Fugazzotto e Todaro, 9 per Soraci, 8 per Morabito e Roberti, 7 per Forestieri, 6 per Ferio e Spaticchia, 5 per Alleruzzo, Foresta e Zingales, 4 per Panarello, Nicotina e Ragusa, 3 per Cucinotta e Manuel Parisi, 2 per Scarfì, 1 per Margareci.

GOL - Capocannoniere della squadra è Manuel Rando, che ha firmato la metà dei gol segnati dalla squadra: 12. Sono 2, invece, le reti di Ferio, mentre un sigillo a testa per Lo Presti, Morreale, Di Bella, Zappalà, Roberti e Spaticchia.

AMMONIZIONI - Di Bella è il calciatore più ammonito dell'Under 17 regionale: 6 cartellini gialli rimediati. Si ferma a 4 Lembo, poi 3 Catalano, 2 Forestieri, Lo Presti, Capilli e Todaro, 1 per Morreale, Ferio, Ragusa, Rando, Roberti e Soraci. In totale sono 27 i "gialli".

ESPULSIONI - Nessun calciatore del Camaro è stato espulso nel girone d'andata.

SOSTITUITI - Catalano è il calciatore neroverde sostituito in più occasioni: 9. Segue Rando, richiamato 8 volte in panchina, poi Morreale, Di Bella e Fugazzotto 6, Ferio 5, Soraci 4, De Natale, Morabito e Spaticchia 3, Foresta, Lembo, Lo Presti, Zingales, Capilli, Todaro, Zappalà e Roberti 1.

SUBENTRATI - E' invece De Natale il giocatore più volte subentrato a gara in corso, avendo preso parte ai match partendo dalla panchina per 7 volte. Segue Todaro a 6, poi Soraci a 5, Foresta, Panarello, Morabito, Nicotina, Ragusa e Roberti a 4, Cucinotta, Zingales, Fugazzotto, Manuel Parisi a 3, Scarfì a 2, Catalano, Di Bella, Margareci, Rando e Spaticchia a 1.


UNDER 15 REGIONALI

IL BILANCIO GENERALE
- 12 gare giocate anche per gli Under 15 regionali, guidati dal tecnico Giovanni Giorgianni. I neroverdi hanno vinto 6 partite, pareggiandone 4 e perdendone 2, entrambe a inizio campionato. 27 i gol fatti, 12 incassati.

GARE INTERNE - Delle 12 partite complessive soltanto 5 sono state disputate dal Camaro al "Despar Stadium", dove sono arrivate 4 vittorie e un ko. 16 le marcature siglate, 4 le reti subite.

GARE ESTERNE - 7, quindi, le trasferte stagionali dai neroverdi, che lontano da casa hanno vinto 2 volte, pareggiato 4 e perso una, trovando 11 gol e incassandone 8.

PRESENZE - Ben otto calciatori sono scesi in campo in tutte le gare disputate: sono 12, infatti, le presenze di Capilli, Abate, Cicala, Schepis, Vitale, Raspaolo, Russo e Silipigni. Quota 11 per Brunetto, Spanu, Arnò e Freni, poi 8 per Verdura, 6 per Toska, 5 per Caruso e Manciagli, 4 per Amante e Marretta, 3 per Ciliberti, Contarino, Dardanelli e Tita, 2 per Spina, 1 per Trimarchi, Rigano e Rossano.

GOL - Il capocannoniere degli Under 17 regionali è Giovanni Raspaolo, che ha firmato 6 delle 27 reti complessive. Seguono con 5 marcature a testa Freni e Russo, poi Arnò a 4, Cicala e Silipigni a 2, Vitale, Mancigli e Marretta a 1.

AMMONIZIONI - 16 le ammonizioni complessive della squadra. 3 sono state rimediate da Schepis, 2 a testa da Freni e Raspaolo, poi una ciascuno da Abate, Amante, Brunetto, Spanu, Arnò, Cicala, Vitale, Russo e Silipigni.

ESPULSIONI - Come per gli Under 17 regionali, anche gli Under 15 regionali non hanno ricevuto alcun cartellino rosso.

SOSTITUITI - L'attaccante Silipigni è il calciatore maggiormente sostituito in stagione, essendo stato richiamato in panchina 9 volte. Segue, non troppo distante, il centravanti Russo, a quota 7, mentre a 6 c'è Vitale, a 5 Cicala e Russo, a 4 Brunetto e Schepis, a 3 Caruso, Arnò e Freni, a 2 Abate, Amante e Spanu, a 1 Capilli, Contarino e Marretta.

SUBENTRATI - E' Verdura, invece, il calciatori più volte utilizzato a gara in corso: 8. Seguono Toska a 6, Abate, Arnò e Manciagli a 5, Marretta a 4, Amante, Caruso, Ciliberti, Dardanelli e Tita 3, Contarino e Spina 2, Trimarchi, Rigano, Rossano, Spanu, Schepis e Vitale a 1.


UNDER 17 PROVINCIALI

IL BILANCIO GENERALE
- Debutto nel campionato provinciale per gli Under 17, inseriti nel gruppo A da "fuori classifica". La squadra di Davide Davì ha disputato 6 gare, vincendole tutte, andando 26 volte a segno e subendo solo 2 reti.

GARE INTERNE - 3 vittorie su 3 partite al "Despar Stadium", dove i neroverdi non hanno mai subito reti e ne hanno firmate 15.

GARE ESTERNE - 3 successi in 3 gare anche lontano da casa per la squadra di Davì, che ha segnato 11 gol e ne ha subiti 2.

PRESENZE - Margareci è il più presente, avendo giocato 5 gare, seguito da Cucinotta, Foresta, Venuti, Zingales, Nicotina e Ragusa con 4 partite disputate, da Francesco Parisi, Brunetto, Cicala, Fugazzotto e Manuel Parisi con 3, da Frisone, De Natale, Spanu, Morabito, Toska, Vitale, Raspaolo, Roberti e Silipigni con 2, Amante, Caruso, Catalano, Panarello, Rigano, Arnò, Di Bella, Schepis, Scarfì, Todaro, Ferio, Freni, Marretta e Soraci con una apparizione.

GOL - Giovanni Ragusa è il capocannoniere della squadra, avendo trovato 5 volte il gol. Seguono con 2 reti Brunetto, Foresta, Morabito, Manuel Parisi, Margareci e Soraci, e con un sigillo a testa Nicotina, Toska, Raspaolo, Roberti e Silipigni.

AMMONIZIONI - Solo 4 le ammonizi rimediate, una a testa per Fugazzotto, Morabito, Ragusa e Silipigni.

ESPULSIONI - Nessuna espulsione stagionale per i ragazzi di Davì.

SOSTITUITI - Margareci, oltre ad essere il più presente, è anche il calciatore più sostituito dal tecnico: 4 volte. Quota 2 per Cicala, Morabito e Nicotina; una sostituzione a testa per Catalano, Foresta, Spanu, Zingales, Fugazzotto, Manuel Parisi, Scarfì, Toska, Marretta, Raspaolo, Silipigni e Soraci.

SUBENTRATI - Brunetto è invece il giocatore maggiormente subentrato dalla panchina, essendo sceso in campo a gara in corso in 3 partite. Subentrati 2 volte, invece, Venuti, Fugazzotto, Nicotina e Roberti, una Amante, De Natale, Foresta, Arnò, Cicala, Di Bella, Schepis, Vitale, Ferio, Freni e Raspaolo.


UNDER 15 PROVINCIALI

IL BILANCIO GENERALE
- Stesso ruolino di marcia degli Under 17 provinciali per gli Under 15 provinciali di Andrea Cassisi, inseriti da "fuori classifica" nel proprio girone. 6 i successi in altrettante gare, compreso il 3-0 a tavolino contro lo Sporting Atene, frutto di ben 23 marcature segnate e una sola subita.

GARE INTERNE - 4 le gare giocate al "Despar Stadium" con altrettante vittorie, 12 gol fatti e 1 subito.

GARE ESTERNE - 2 sole, invece, le trasferte fin qui affrontate dai neroverdi, che hanno sempre vinto e mai subito reti, segnandone invece 11.

PRESENZE - Trimarchi, Costa, Tita e Manciagli sono gli unici ad aver giocato tutte e 6 le gare, mentre si fermano a quota 5 Alliaj, Rossano, Arnò, Spina e Verdura. Quota 4 per Basilio Messina, Caruso, Rigano, Toska e Raspaolo, poi 3 per Cortese e Dardanelli, 2 per Contarino, Vitale, Marretta, Russo e Silipigni, una per Caleca, Capilli, Amante, Mannuccia, Schepis, Spanu, Andrea Messina, Zangari e Freni.

GOL - Come tra i regionali, anche nell'Under 15 provinciale è Raspaolo il capocannoniere, con 4 firme in stagione. 3 gol a testa per Russo e Verdura, 2 per Arnò e Marretta, 1 per Abate, Dardanelli, Tita, Freni e Manciagli.

AMMONIZIONI - 2 soli cartellini gialli rimediati dalla squadra di Cassisi: 1 a testa per Caruso e Rigano.

ESPULSIONI - Nessuna espulsione fin qui in campionato per gli Under 15 provinciali.

SOSTITUITI - Tre i giocatori con più sostituzioni in stagione: 4 per Trimarchi, Rigano e Verdura. Richiamato 3 volte in panchina, invece, Manciagli, mentre a seguire quota 2 per Contarino e Tita, 1 per Capilli, Basilio Messina, Abate, Schepis, Arnò, Cortese, Dardanelli, Spina, Vitale, Freni, Marretta, Raspaolo e Russo.

SUBENTRATI - Alliaj, mandato in campo 5 volte dalla panchina, è il calciatore con il più alto numero di subentri. Seguono Basilio Messina, Tita e Raspaolo con 3, Trimarchi, Arnò e Cortese con 2, Caleca, Costa, Mannuccia, Rossano, Dardanelli, Andrea Messina, Vitale, Zangari, Manciagli, Marretta, Russo e Silipigni con 1.

 
 
 Notizie dell'ultimo mese
 06/08/2019 - Camaro, ceduto il classe 2003 Manuel Rando all’Empoli
 

 

 


Archivio news