Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Juniores, pari esterno: 2-2 nel recupero contro il Città di Messina
03/01/2019 - Al "Garden Sport" buona prestazione e primo pareggio stagionale per i neroverdi di Romeo nel match comunque ininfluente ai fini della graduatoria contro i "fuori classifica" di Cosimini. Apre e chiude De Luca, autore di una doppietta.

In un gelido pomeriggio e sotto il nevischio che ha colpito il "Garden Sport", il Camaro Juniores resta imbattuto e chiude sul 2-2 il recupero del sesto turno di campionato contro i padroni di casa del Città di Messina, inseriti da "fuori classifica" nel gruppo A. La squadra di Filippo Romeo, scesa in campo in versione rimaneggiate dovendo fare i conti con le tante assenze (fuori Sanneh, Spoto, Giovanni De Marco e D'Amico) e con Pantano e Muscarà a mezzo servizio, si affida ad un folto e valido gruppo di Under 17. Gara piacevole ed equelibrata con i locali a provarci per primi al 10' con la conclusione di Spuria, che dal limite chiama Forestieri all'intervento in tuffo in due tempi. Tre minuti più tardi altra chance per il Città di Messina: Romeo su punizione trova Spuria a girare di testa verso la porta ma Muscarà, ben posizionato, spazza il pallone. Il Camaro cresce alla distanza e prova a portarsi in vantaggio prima al 15' con la punizione da posizione centrale di Giuseppe De Marco, parata a terra dal portiere dei locali Foti, e poi ancora al 20' con lo stesso De Marco, che supera l'estremo difensore avversario con un pallonetto, ben servito da Freni, ma la sfera termina alta. Il numero 10 del Camaro è tra i più attivi ma è impreciso anche al 25', quando lanciato a rete da De Luca si presenta a tu per tu e calcia addosso a Foti. Il vantaggio del Camaro è nell'aria e arriva al 30': un rilancio lungo di Lembo prende in controtempo la difesa del Città di Messina, Foti non riesce a proteggere il pallone e De Luca lo beffa insaccando alle sue spalle per lo 0-1. Nel finale di frazione due occasioni per i locali: prima Giordano manda alto su punizione dai venticinque metri, poi al 40' gran mancino da buona posizione di Cafarella e palla sul fondo. Il primo tempo si chiude con il Camaro in vantaggio di un gol. La prima parte della ripresa, però, sorride al Città di Messina, che all'11' riequilibra il match quando Romeo sfrutta una corta respinta di Forestieri sulla punizione potente di Giordano per firmare l'1-1. Passano sei minuti e un altro piazzato permette alla squadra del tecnico Cosimini di completare la rimonta e passare in vantaggio: bordata di destro dai venticinque metri di Maggio che si stampa sulla traversa prima del colpo di testa vincente di Giordano da distanza ravvicinata. Il Camaro a questo punto è bravo a regiare e al 25' Pantano, subentrato al 4' a Ferio, viene falciato in area e guadagna un calcio di rigore: dal dischetto va lo specialista De Luca che batte Foti e firma la doppietta personale che vale il 2-2. La squadra di Romeo al 31' va anche ad un passo dal nuovo vantaggio: Pantano riceve sulla sinistra vicino al vertice dell'area di rigore, lascia partire un gran sinistro e vede la sfera andare a stamparsi sulla traversa; l'azione prosegue con il cross di Di Bella per il colpo di testa dello stesso Pantano, parato a terra da Foti. Al 38', invece, una svista della retroguardia ospite quasi permette al Città di Messina di trovare il vantaggio, con Romeo che a tu per tu calcia a lato di poco. Un minuto più tardi tenta la conclusione dalla distanza Catalin, palla alta di poco. L'ultima occasione è però di marca neroverde, sempre con Pantano, servito ancora da Di Bella: l'esterno mancino stavolta aggancia bene a centro area ma calcia di poco alto. La gara si chiude sul 2-2. Il Camaro, sempre primo a quota 15 punti, non vince per la prima volta in stagione ma può sorridere per l'ottima prova sfoderata contro un valido avversario. La squadra di Filippo Romeo lunedì 7 gennaio recupererà la gara contro la Jonica: calcio d'inizio alle 19.00 al "Despar Stadium".

Il tabellino

Juniores, girone A - 6ª giornata

Campo sportivo "Garden Sport" di Mili Marina -Messina, giovedì 3 gennaio 2019

Città di Messina - Camaro 2-2
Marcatori
: 30' pt De Luca (C), 11' st Romeo (CdM), 17' st Giordano (CdM), 25' st rig. De Luca (C).

Città di Messina: Foti, Maiorana (1' st Panetta), Mannino, Mahed (10' st Corso), Venuti, Giordano, Romeo (43' st Gennaro), Catalin, Spuria (1' st Maceli), Cafarella, Maggio. In panchina: Frisone, Puliafito, Pulejo, Santapaola, Spanò. Allenatore: Giuseppe Cosimini.

Camaro: Forestieri, Raffa, Di Bella, Muscarà (15' st Capilli), De Natale, Lembo, De Luca (40' st Fugazzotto), Freni, Ferio (3' st Pantano), Giu. De Marco, Spaticchia. In panchina: Alleruzzo, Cucinotta. Allenatore: Filippo Romeo.

Arbitro: Riccardo Morabito della sezione di Messina.

Ammoniti: nessuno.
Espulsi: nessuno.

Recupero: 0' pt, 4' st.


Nella foto di Giovanni Isolino: il difensore di Juniores e Under 17 Paolo Lembo.

 
 
 Notizie dell'ultimo mese
 06/08/2019 - Camaro, ceduto il classe 2003 Manuel Rando all’Empoli
 

 

 


Archivio news