Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Under 17 provinciali, giornata storta: ko interno con lo Sporting Atene
14/01/2019 - Al "Despar Stadium" i neroverdi vanno sotto nel primo tempo, sbagliano un rigore con Parisi, centrano la traversa con Rando, pareggiano con Roberti e poi subiscono due reti, prima del gol nel finale ancora di Parisi: termina 2-3.

Gli Under 17 provinciali incappano nel primo ko stagionale dopo un match sfortunato, giocato sotto un violento acquazzone. Al "Despar Stadium" la squadra del tecnico Davì, inserita da "fuori classifica" nel proprio girone e virtualmente fino ad oggi a punteggio pieno, cade contro la capolista Sporting Atene, anch'essa a quota 18 in sei gare disputate.
Match combattuto e al 7' è Vitale a tentare per primo la sorte dalla distanza con una conclusione potente che, però, si perde alta. Un minuto dopo sfiora il palo su punizione Foresta. Al 12' prima chance per gli ospiti con Sorbara a calciare un piazzato dai trenta metri che Frisone è bravo a deviare in corner in tuffo. Al 17' ci riprova Foresta: botta mancina dai venti metri e palla parata in due tempi dal portiere ospite Cassi. I ritmi calano, complice il forte acquazzone che si abbatte sul "Despar Stadium", e soltanto al 31' si registra un'altra conclusione, opera sempre di Sorbara che impegna Frisone su calcio di punizione. Due minuti dopo il portiere di casa si supera stoppando il tiro di Bazemo a tu per tu, ma non può nulla sul secondo tentativo del centrocampista ospite, che insacca la sfera per il vantaggio dello Sporting Atene. Nel finale di frazione non succede altro e il Camaro rientra negli spogliatoi sotto di una rete. Nella ripresa dopo appena due minuti gli ospiti sfiorano il raddoppio con un gran destro di Ficarra fuori di poco. Al 4' risponde Parisi: punizione dai venticinque metri e gran risposta di Cassi, che devia in corner. All'11' Todaro tenta il tiro dalla distanza ma manda alto, mentre al 14' Cassi è decisivo nel parare in tuffo sulla punizione di Ragusa. Al 18' il portiere ospite si ripete e devia in angolo sul tentativo a tu per tu di Roberti, ben servito in verticale da Vitale. Sul seguente tiro dalla bandierina Panarello cade in area, strattonato da un difensore, e l'arbitro assegna il penalty: dal dischetto va Parisi ma Cassi in tuffo neutralizza. Con rabbia e determinazione i neroverdi insistono alla ricerca del pari e al 20' Parisi ha l'occasione per rifarsi dell'errore di poco prima ma il suo sinistro al volo su traversone dalla destra trova sulla linea il provvidenziale salvataggio di un difensore. Al 23' si mette anche la sfortuna: Venuti serve Roberti, che dalla destra fa partire un cross preciso per la testa del neo-entrato Rando, la cui incornata si stampa sulla traversa. Al 27' l'1-1 finalmente arriva: cross dalla sinistra, Rando calcia di prima intenzione trovando il portiere pronto alla respinta, prima del tap-in vincente di Roberti. Il Camaro trova il pari e si riversa in avanti per trovare il vantaggio ma si espone alle ripartenze avversarie e viene punito al 32' in contropiede, con lo Sporting Atene a costruire una bella azione sulla sinistra che permette a Caruso di andare al tiro dal limite: destro incrociato e palla sotto la traversa per l'1-2. Due minuti più tardi altra ripartenza letale degli ospiti e sempre Caruso scappa alla marcatura di Panarello, si presenta a tu per tu con Frisone e batte il portiere firmando il tris. I locali reagiscono e tentano il forcing nel finale, riaprendo il match nel secondo minuto di recupero con il preciso rasoterra di Parisi: è il gol del 2-3. Non c'è però più tempo per tentare di completare la rimonta e il match si chiude con la vittoria dello Sporting Atene. Gli Under 17 provinciali neroverdi cadono per la prima volta, restando virtualmente a quota 18. Nel prossimo impegno, il primo del girone di ritorno, il Camaro ospiterà lo Sporting Taormina.

Il tabellino

Under 17 provinciali, girone B - 7ª giornata

"Despar Stadium" di Bisconte - Messina, lunedì 14 gennaio 2019

Camaro - Sporting Atene 2-3
Marcatori
: 33' pt Bazemo (S), 27' st Roberti (C), 32' st e 34' st Caruso (S), 42' st M. Parisi (C).

Camaro: Frisone, Venuti, Foresta, Panarello, Schepis, Vitale, Nicotina (41' pt Roberti), Scarfì (1' st Todaro), Ragusa (21' st Rando), Margareci (17' st Catalano), M. Parisi. In panchina: F. Parisi. Allenatore: Davide Davì.

Sporting Atene: Cassi, Saccà (8' st Rol), Lavinia (6' st Muscarà), Sorbara (19' st La Fauci), Chillè (8' st Caruso), Restuccia, Lombardo, Bazemo (1' st Pino), Galletta (9' st Signorino), Ruggeri, A. Rando. In panchina: D'Andrea, Ficarra. Allenatore: Gabriele Patti.

Arbitro: Armando Giuffrè della sezione di Messina.

Ammoniti: 40' pt Bazemo (S), 11' st Restuccia (S), 16' st Ragusa (C), 29' st Catalano (C), 43' st Caruso (S).
Espulsi: nessuno.

Recupero: 2' pt, 4' st.


Nella foto di Federica De Francesco: il centrocampista Manuel Parisi

 
 
 Notizie dell'ultimo mese
 06/08/2019 - Camaro, ceduto il classe 2003 Manuel Rando all’Empoli
 

 

 


Archivio news