Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Camaro, è ancora X: 2-2 contro il Terme Vigliatore
02/02/2019 - Terzo pari consecutivo per i neroverdi. Genovese riprende per due volte la sua ex squadra. Nel finale arbitro protagonista: assegna un rigore più che dubbio agli ospiti (Crinò colpisce il palo) e subito dopo ne nega uno a Mondello.

Un punto e tanta rabbia. Il Camaro pareggia 2-2 contro il Terme Vigliatore e si rammarica per aver dovuto rinviare ancora l'appuntamento con la vittoria e, soprattutto, per una direzione di gara a dir poco penalizzante. Ennesima gara ricca di gol ed emozioni la quarta stagionale tra le due formazioni. Nel primo tempo i neroverdi falliscono una serie di clamorose palle-gol e vengono puniti al 31' da Addamo. La replica del Camaro non si fa attendere troppo: Paludetti colpisce il palo al 41' e, un minuto dopo, Genovese ristabilisce la parità sfruttando al secondo tentativo il servizio di D'Amico. Proprio allo scadere del primo tempo, però, il Terme Vigliatore torna avanti: Calabrese finalizza sotto porta al termine di un'azione probabilmente viziata da una posizione di fuorigioco. Nella ripresa Cappello e compagni provano a spingere subito e al 26' riagguantano gli avversari: è ancora Genovese in spaccata a castigare i suoi ex compagni dopo uno spunto di Paludetti. La gara a questo punto non offre emozioni fino ai convulsi minuti finali, in cui si prende la scena l'arbitro Testaì: al 43' il direttore di gara assegna un rigore contestatissimo agli ospiti dopo un presunto contatto tra Crifò e Morabito ma dagli undici metri Crinò colpisce il palo; passa poco più di un minuto ed è Mondello a reclamare invano il penalty dopo un intervento di D'Anna. Le speranze di vittoria del Camaro sfumano definitivamente al 48', quando Muscarà spreca un'ottima chance calciando debolmente da buona posizione. E' 2-2 il finale, per la squadra di Lucà è il terzo pari consecutivo. Tra sette giorni match esterno sul campo del Catania San Pio X.

LA CRONACA - Camaro privo di numerosi elementi quello che ospita il Terme Vigliatore: il tecnico Lucà, fermato per un turno dal giudice sportivo, deve rinunciare a Munafò, squalificato, e ad Arena, infortunato al pari degli juniores Spoto, Costa, Giuseppe De Marco e Freni. In panchina, ma non ancora al top, Giovanni Cammaroto. In avvio 3-4-1-2 sperimentale con Cappello e Mondello ai lati di Morabito a comporre il terzetto difensivo davanti a Sanneh, a centrocampo Ginagò, Falcone, Cardia e Campo, in avanti Genovese a supporto di D'Amico e Paludetti.

Pronti via e, dopo appena 30 secondi, va subito al tiro Paolo Genovese: l'atteso ex dell'incontro calcia di sinistro dall'interno dell'area di rigore ma il portiere Foti blocca. Gli ospiti replicano al 2': la girata di Leo su azione d'angolo termina a lato. Al 5' il Terme ci riprova con Addamo, che calcia da fuori e trova pronto Sanneh. La gara è vibrante nei primi minuti e al 9' è di nuovo il Camaro a farsi vivo in area avversaria: Cardia apre per Campo, cross in area per Genovese che per un soffio non riesce ad impattare in spaccata con il pallone. Al 15' il Terme batte rapidamente un calcio di punizione con D'Anna che lancia Crifò a destra, palla in area e tentativi a vuoto di Calabrese e Caliri, ma a gioco fermo per una segnalazione di offside. Al 16' clamorosa palla-gol per il Camaro: da Campo a Genovese, che riceve in area e appoggia dietro per D'Amico, il cui tiro viene deviato e diventa un assist per Paludetti, tiro a botta sicura da due passi e risposta in tuffo di Foti. Sul corner che segue, battuto da Mondello, è invece D'Amico ad anticipare tutti in piena area e calciare al volo da distanza ravvicinata senza però trovare la porta. E' un momento favorevole per il Camaro, che continua a costruire occasioni in serie: al 19' retropassaggio corto di D'Anna verso il proprio portiere, Genovese si avventa sulla sfera e anticipa Foti che però riesce a toccare il pallone salvando la propria porta. Passa un minuto ed è D'Amico ad andare vicino al gol: sul cross di Mondello, però, è debole il colpo di testa da buona posizione del centravanti classe 2000. Al 29', invece, D'Amico fa da sponda per Genovese, che calcia al volo da fuori ma manda a lato. Dopo avere sprecato tanto, per il Camaro arriva anche la beffa: al 31' Addamo recupera palla, scambia con Crifò e lascia partire un preciso destro con cui fredda Sanneh e porta in vantaggio i suoi. Il Camaro ci mette un po' per reagire ma al 41' ci si mette anche la sfortuna: Paludetti calcia con potenza dai 25 metri e manda la sfera a sbattere in pieno sul palo a portiere battuto. Il gol del meritato pari arriva al 42': bella iniziativa sulla destra di D'Amico e palla dentro per Genovese, il primo tiro è ribattuto da Foti che nulla può però sul secondo tentativo della punta, che dedica il suo terzo gol in neroverde ad Antonino Bucolo, storico magazziniere dell'Igea Virtus improvvisamente scomparso nei giorni scorsi. L'1-1 dura però pochi minuti perchè già al 45' gli ospiti tornano avanti: cross di D'Anna per Salvatore Leo, che sfiora di testa dopo avere ricevuto in sospetta posizione di fuorigioco, Calabrese sbuca alle sue spalle e deposita il pallone in rete. Prima dell'intervallo, invece, Paludetti la mette dentro su cross di Cappello ma con il gioco già fermo per un offside stavolta ravvisato ai danni dell'attaccante neroverde. Si va al riposo con il punteggio sull'1-2.

Nella ripresa il primo squillo è di Cardia che, sugli sviluppi di un'azione d'angolo, riceve al limite e calcia a giro senza trovare la porta. All'8' cross di Mondello per Paludetti, che aggancia bene in area ma scivola al momento del tiro. La gara intanto si innervosisce e segue una fase priva di azioni interessanti fino al 23', quando Genovese su punizione dal limite colpisce la barriera e reclama invano un penalty per un fallo di mani. Al 26' è di nuovo parità: azione di Paludetti, che va via di forza ai difensori avversari, si allarga a destra e crossa in mezzo trovando la deviazione vincente di Genovese. Il quarto gol con il Camaro, l'undicesimo stagionale in campionato, consente all'attaccante di Barcellona di raggiungere la vetta della classifica marcatori. Alla mezzora i padroni di casa passano al 4-3-3 con l'ingresso di Muscarà al posto di Ginagò. Poco dopo, al 35', dentro anche Giovanni De Marco per D'Amico. I neroverdi spingono ma si espongono alle ripartenze avversarie ed è pericolosissimo al 37' Calabrese, che manda alto da posizione favorevole sul cross di Bucolo. Al 43' l'episodio più discusso del match: Crifò entra in area e va a sbattere contro Morabito, l'arbitro indica il dischetto tra l'incredulità generale e le accese proteste dei padroni di casa. Dagli undici metri va Crinò che spiazza Sanneh ma manda la sfera sul palo. Capovolgimento di fronte e azione personale di Paludetti, che entra in area ma conclude a lato. Al 45' Mondello anticipa in area avversaria D'Anna e va giù dopo un contatto ma, in questa occasione, il signor Testaì decide di non intervenire scatenando nuovamente le proteste dei neroverdi. Al 48' il Camaro costruisce l'occasione da tre punti: Mondello va al cross da sinistra, Muscarà riceve a centro area e calcia di prima intenzione ma il suo destro non ha la necessaria potenza e Foti salva la propria porta. Ancora un pari, il terzo consecutivo, per un Camaro che resta senza vittorie nel nuovo anno e sarà chiamato a riprovarci a partire da sabato prossimo in occasione dell'impegnativo match esterno sul campo del San Pio.

Il tabellino

Eccellenza, girone B - 20ª giornata

"Despar Stadium" di Bisconte - Messina, sabato 2 febbraio 2019

Camaro - Terme Vigliatore: 2-2
Marcatori
: 31' pt Addamo (T), 42' pt P. Genovese (C), 45' pt Calabrese (T), 26' st P. Genovese (C).

Camaro: Sanneh, Cappello, Mondello, Falcone, Morabito, Campo, Paludetti, Cardia, D'Amico (35' st Gio. De Marco), P. Genovese, Ginagò (30' st Muscarà). In panchina: Alleruzzo, Pantano, Lembo, Capilli, Morreale, De Luca, Cammaroto. Allenatore: Michele Lucà.

Terme Vigliatore: Foti, D. Leo (33' st Benenati), Triolo, Addamo (30' st Crinò), S. Leo, Puzone (46' st Maisano), Caliri (38' st La Macchia), Bucolo, Calabrese, D'Anna, Crifò. In panchina: Barca, Scardino, Presti, Li Donni, F. Genovese. Allenatore: Salvatore Cambria.

Arbitro: Salvatore Marco Testaì della sezione di Catania.
Assistenti: Giovanni Battista Citarda e Salvatore Barbanera della sezione di Palermo.

Ammoniti: 9' pt S. Leo (T), 45' pt Morabito (C), 2' st Cardia (C), 14' st Ginagò (C), 16' st D'Amico (C), 22' st Puzone (T), 43' st Cappello (C).
Espulsi: nessuno.

Recupero: 1' pt, 5' st.


Nella foto di Giovanni Isolino: l'esultanza del Camaro al gol dell'1-1 firmato da Genovese.

 

Video

 
 Notizie dell'ultima settimana
 20/04/2019 - Under 15 regionali, impresa in dieci uomini: Or.Sa. Promosport battuta e finale raggiunta
 19/04/2019 - Under 15 regionali, scatta l'ora dei playoff: domani sfida da dentro o fuori con l'Or.Sa. Promosport
 Notizie dell'ultimo mese
 16/04/2019 - Juniores, missione compiuta: 2-0 al Rocca e primo posto conquistato
 15/04/2019 - Juniores, Camaro a caccia del primo posto: domani la sfida al Rocca di Caprileone
 10/04/2019 - Juniores, goleada esterna e approdo ai quarti: 6-1 sul campo dell'Asd Milazzo
 09/04/2019 - Juniores, si parte con la fase regionale: venti convocati per la sfida all'Asd Milazzo
 08/04/2019 - "Torneo delle Regioni": D'Amico e Rando convocati con le rappresentative Juniores e Under 17
 07/04/2019 - Under 15 regionali, Raspaolo firma la vittora sulla Jonica
 07/04/2019 - Eccellenza, girone B: risultati, classifica e verdetti
 07/04/2019 - Il Camaro dei giovani saluta il campionato con un pari esterno
 06/04/2019 - Under 17 regionali, la regular season si chiude con un pari
 06/04/2019 - Camaro, ultimi 90 minuti: venti convocati per la trasferta contro il Real Aci
 05/04/2019 - Formazioni giovanili: programma e convocati
 05/04/2019 - Noi e i nostri campionati
 05/04/2019 - Real Aci - Camaro: arbitra Galioto della sezione di Siracusa
 04/04/2019 - Camaro, la classifica marcatori generale
 31/03/2019 - Eccellenza, girone B: risultati, classifica e prossimo turno
 31/03/2019 - Trionfo Under 17 regionale: la cronaca dello show finale, il 7-0 sui Giovani Leoni
 31/03/2019 - Under 17 regionale, il primo posto ora è tuo! E' festa Camaro...aspettando i playoff
 31/03/2019 - Under 15 regionali, poker in rimonta sulla New Eagles e playoff conquistati
 29/03/2019 - Under 17 Regionali, appuntamento con la storia. L'Under 15 fa visita alla New Eagles
 28/03/2019 - Juniores, al via il campionato regionale: Camaro nel triangolare 1
 28/03/2019 - Noi e i nostri campionati
 27/03/2019 - Camaro, la classifica marcatori generale
 26/03/2019 - Scuola Calcio Camaro: sabato e domenica la raccolta alimentare
 25/03/2019 - Juniores, poker all'Acr Messina per chiudere la fase provinciale
 24/03/2019 - Eccellenza, girone B: risultati, classifica e prossimo turno
 24/03/2019 - Under 15 regionali, 3-0 casalingo al Free Time
 24/03/2019 - Il Camaro dei giovani cade allo "Zia Lisa"
 23/03/2019 - Morreale-gol, Under 17 ad un passo dal sogno! Battuto anche lo Junior Calcio Acireale
 23/03/2019 - Camaro, penultima stagionale: venti convocati per la trasferta contro l'Atletico Catania
 22/03/2019 - Formazioni giovanili: programma e convocati
 22/03/2019 - Noi e i nostri campionati
 22/03/2019 - Atletico Catania - Camaro: arbitra Armenia della sezione di Ragusa
 21/03/2019 - Camaro, sconfitta in amichevole contro il Città di Messina
 21/03/2019 - Camaro, la classifica marcatori generale
 20/03/2019 - Under 17 provinciali, il campionato neroverde si chiude con il successo sula capolista
 20/03/2019 - Camaro, domani match amichevole con il Città di Messina
 18/03/2019 - Under 15 provinciali, il campionato si chiude con un 3-0 d'ufficio
 17/03/2019 - Eccellenza, girone B: risultati, classifica e prossimo turno
 17/03/2019 - Under 15 regionali, cinquina al "Despar Stadium" contro il Messina Soccer School
 

 

 


Archivio news