Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Under 15 regionali, vittoria col brivido contro l'Acr Messina
03/02/2019 - Avanti di due reti grazie a Vitale e Silipigni, i neroverdi di Giorgianni subiscono il gol ospite e restano in dieci nel finale, resistendo agli assalti avversari. E' il sesto successo di fila, quattordici i risultati utili consecutivi.

Ancora una vittoria, seppur sofferta, per gli Under 15 regionali del Camaro: al "Despar Stadium" i neroverdi superano 2-1 l'Acr Messina rischiando un po' nel finale di gara ma portando comunque a casa tre punti pesanti. Parte bene la formazione di Giovanni Giorgianni, che sin dalle prime battute dell'incontro prende in mano le redini del gioco, sfiorando il gol al 5' con il tentativo dalla distanza di Silipigni, alto. Al 9' il vantaggio si materializza quando un destro secco dai venticinque metri di Vitale sorprende Bertino, estremo difensore ospite, portando il Camaro sull'1-0. I neroverdi continuano a tenere alti i ritmi e sfiorano a più riprese il raddoppio, ma sono sfortunati al 12', quando il bolide dalla distanza di Arnò si stampa sulla traversa. Al 17' bella giocata di Russo che serve sulla destra Raspaolo, bravo a rientrare sul mancino ma non altrettanto nel trovare l'angolo giusto: palla centrale. Al 20' si fa vedere per la prima volta il Messina con Gramuglia, che scappa centralmente e prova a sorprendere Capilli con un pallonetto, ma il portiere dei locali è freddo e in due tempi blocca. Al 25' Arnò apre bene per Silipigni, che scappa sulla sinistra, entra in area e fa partire un potente diagonale su cui Bertino non può nulla: 2-0 del Camaro e gara in pieno controllo dei ragazzi neroverdi. Gli ospiti provano però a reagire tra il 26' e il 32': prima Capilli è bravo a chiudere a tu per tu su De Salvo, presentatosi in piena area di rigore; poi termina sul fondo la conclusione dal limite di Errante. L'ultima azione del primo tempo è di Abate, che salta un paio di avversari, carica il destro dai venti metri ma manda a lato. All'intervallo gara sul 2-0 in favore dei padroni di casa. Quasi inaspettatamente, però, l'inerzia del match cambia nella ripresa e già al 1' Capilli è chiamato agli straordinari e in tuffo respinge il destro secco dal limite dell'area di Gramuglia. Al 4' ancora il portiere del Camaro protagonista quando si distende alla sua destra per mettere in corner il sinistro a giro tentato dal vertice dell'area da Errante. Al 7' reazione dei locali: Cicala e Raspaolo scambiano su corner, cross del primo sul palo più lontano per Spanu che di testa colpisce l'esterno della rete. Al 10', però, sono gli ospiti ad accorciare: angolo dalla destra per il Messina, con Capilli a respingere in tuffo la palla messa al centro dell'area; a rimorchio da fuori area arriva Errante che calcia al volo di destro e trova la traiettoria giusta per firmare il gol dei giallorossi. Sul 2-1 la gara si anima e al quarto d'ora il Camaro sfiora il colpo del ko ma Raspaolo in spaccata sul cross basso di Freni manda sul fondo. Il Messina prova a chiudere gli avversari nella propria metà campo ma gli assalti ospiti vengono respinti dalla difesa di casa. I neroverdi si difendono e tentano di ripartire, provandoci due volte con Raspaolo al 28', ma entrambi le conclusioni dell'esterno offensivo non creano grossi grattacapi a Bertino. Al 34' ingenuità di Schepis, che perde palla ed è costretto a fermare irregolarmente Mondo al limite dell'area, rimediando il rosso diretto per fallo da ultimo uomo: Camaro in dieci. E in pieno recupero la beffa rischia di materializzarsi ma Lo Presti, scappato sulla destra, trova di fronte a sè un coraggioso Capilli, che in uscita bassa va a respingere la sua conclusione potente mettendo in angolo. Si tratta dell'ultima azione del match prima del triplice fischio dell'arbitro, che regala così la vittoria al Camaro. Il 2-1 vale il sesto successo consecutivo per la squadra di Giorgianni e il quattordicesimo risultato utile di fila. Quota 34 e terzo posto in graduatoria per i neroverdi, che nella prossima giornata faranno visita alla Folgore, altra squadra di alta classifica.

Il tabellino

Under 15 regionali, girone C - 18ª giornata

"Despar Stadium" di Bisconte - Messina, domenica 3 febbraio 2019

Camaro - Acr Messina 2-1
Marcatori
: 9' pt Vitale (C), 25' pt Silipigni (C), 10' st Errante (M).

Camaro: Capilli, Abate (32' st Verdura), Spanu, Cicala (11' st Toska), Vitale, Schepis, Raspaolo, Arnò (1' st Mendolia), Russo (38' st Marretta), Freni, Silipigni. In panchina: B. Messina, Caruso, Manciagli, Tita, A. Messina. Allenatore: Giovanni Giorgianni.

Acr Messina: Bertino, Terranova, Errante, Gramuglia, Raffa, Lo Presti, Cannistrà, Di Fina, De Salvo (1' st Repici), Mondo, Buda (18' st Crisafulli). In panchina: Iarrera, Gerbino.

Arbitro: Davide Quattrotto della sezione di Messina.

Ammoniti: 29' pt Arnò (C), 10' st Raffa (M), 22' st Di Fina (M), 32' st Vitale (C).
Espulsi: 34' st Schepis (C).

Recupero: 0' pt, 3' st.


Nella foto di Federica De Francesco: l'esultanza del Camaro al primo gol firmato da Vitale.

 

Video

 
 Notizie dell'ultimo mese
 06/08/2019 - Camaro, ceduto il classe 2003 Manuel Rando all’Empoli
 

 

 


Archivio news