Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Under 17 provinciali, il campionato neroverde si chiude con il successo sula capolista
20/03/2019 - Battuto 5-2 al "Despar Stadium" lo Sporting Atene grazie alle doppiette di Rando e Soraci e al gol di Roberti. La squadra di Davì conquista l'undicesimo successo in quattordici gare.

Gli Under 17 provinciali del Camaro chiudono il campionato, a cui hanno preso parte da "fuori classifica", superando al "Despar Stadium" la capolista Sporting Atene. La squadra di Davì, oggi formalmente in trasferta, si impone 5-2 conquistando in rimonta l'undicesima vittoria in quattordici gare disputate.
Inizio non dei migliori per il Camaro, che rischia di andare sotto già al 5': Marone si inserisce bene tra De Natale e Francesco Parisi, portiere neroverde, trovando il pallone e calciando a porta sguarnita, ma mandando a lato. Lo Sporting Atene ci riprova all'11' e questa volta trova il vantaggio con l'azione ancora di Marone, che anticipa Francesco Parisi e deposita in rete la sfera dell'1-0. Lo svantaggio scuote il Camaro, che reagisce subito andando in cerca del pari: al 12' De Natale lancia Ferio, che converge e salta due avversari prima di calciare con il destro dai venticinque metri sfiorando il palo. Un minuto dopo ghiotta chance per Soraci, che si invola sulla destra e calcia a tu per tu con il portiere ospite Cassi, che devia sul palo e manda fuori la sfera. Al 24' i neroverdi pareggiano: è Rando a firmare di testa la rete dell'1-1 su cross di Manuel Parisi. Ventiquattresimo sigillo stagionale per il classe 2003, capocannoniere generale del Camaro. Il forcing della squdra di Davì prosegue e al 26' è Foresta a calciare dalla distanza spedendo a lato non di molto. Al 28', invece, il sorpasso arriva e la firma è ancora di Rando, che sfrutta al meglio il cross basso di Soraci girando in rete la palla del 2-1 e del venticinquesimo sigillo personale in stagione. Il Camaro non si ferma e al 34' trova anche il tris, stavolta con l'ex Soraci, il cui destro rasoterra è preciso per battere Cassi sul lancio perfetto di Zappalà. AIn neroverdi chiudono in avanti la prima frazione e al 38' è Ragusa, servito a centro area da Parisi, a calciare alto da buona posizione. Nel finale due occasioni, una per parte: al 40' Ferio impegna Cassi con un sinistro potente, respinto dal portiere, mentre al 41' Marone prova a risolvere una mischia in area avversaria con un sinistro che si infrange sulla traversa. Il primo tempo si chiude sul 3-1.
La ripresa comincia nel migliore dei modi per il Camaro, che trova il quarto gol: splendida giocata sulla sinistra di Rando, che mette morbido sul palo più lontano per il destro volante di Soraci; doppietta personale per l'attaccante, che sale a 8 reti in stagione, 6 in 5 gare con l'Under 17 provinciale. La squadra di Davì mette in ghiaccio il successo e controlla fino al 17', quando Ragusa apre per Roberti che aggancia al limite, salta un difensore e fa partire un destro preciso che vale il 5-1. Lo Sporting Atene prova a ridurre il passivo e al 22' si fa vedere con la conclusione dalla distanza del neo-entrato Barbagallo, che sfiora il palo. Dall'altra parte bella giocata di Soraci, che scappa sulla destra e fa partire un potente diagonale che il neo entrato D'Andrea devia in tuffo. Al 28' punizione dai trenta metri di Morreale: palla debole e centrale. Alla mezzora Forestieri, subentrato a Francesco Parisi, è attento e controlla in due tempi sul piazzato di Barbagallo. Al 36' tentativo di Scarfì da buona posizione e palla sul fondo. Due minuti più tardi, invece, Saccà conquista il pallone sulla destra e mette al centro per la spaccata vincente di Ruggeri, che fissa il punteggio sul definitivo 2-5. Gli Under 17 provinciali chiudono al meglio il proprio campionato, confermandosi in seconda posizione e salendo virtualmente a quota 35 punti con 11 vittorie, 2 pareggi e un solo ko.


Il tabellino

Under 17 provinciali, girone B - 14ª giornata

"Despar Stadium" di Bisconte - Messina, mercoledì 20 marzo 2019

Sporting Atene - Camaro 2-5
Marcatori
: 11' pt Marone (S), 24' pt e 28' pt M. Rando (C), 34' pt e 5' st Soraci (C), 17' st Roberti (C), 38' st Ruggeri (S).

Sporting Atene: Cassi (17' st D'Andrea), Signorino (1' st De Francesco), Lombardo (6' st Saccà), Sorbara (10' st A. Rando), La Fauci, Restuccia, Muscarà (30' pt Ficarra), Balemo, Caruso (10' st Barbagallo), Ruggeri, Marone (14' st Galletta). In panchina: Rosano. Allenatore: Gabriele Patti.

Camaro: F. Parisi (26' st Forestieri), Panarello, Foresta (26' st Catalano), Lo Presti, De Natale (22' pt Morreale), Zappalà (7' st Scarfì), Soraci, M. Parisi, Ragusa (19' st Fugazzotto), M. Rando (11' st Margareci), Ferio (14' st Roberti). Allenatore: Davide Davì.

Arbitro: Armando Giuffrè della sezione di Messina.

Ammoniti: 7' pt Signorino (S).
Espulsi: nessuno.

Recupero: 1' pt, 4' st.

 
 
 Notizie dell'ultimo mese
 06/08/2019 - Camaro, ceduto il classe 2003 Manuel Rando all’Empoli
 

 

 


Archivio news