Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Juniores, poker all'Acr Messina per chiudere la fase provinciale
25/03/2019 - Al "Bonanno" termina 0-4, con il Camaro a chiudere la pratica in venti minuti. Di Spaticchia, Bonasera, Freni e Costa i gol neroverdi. Mercoledì via alla fase regionale.

Bastano venti minuti al Camaro Juniores per risolvere la pratica Acr Messina e chiudere con un altro successo, il quattordicesimo in sedici gare, la fase provinciale. La squadra di Filippo Romeo, che già da settimane ha festeggiato la matematica vittoria del raggruppamento, questo pomeriggio si è imposta 4-0 al "Bonanno" chiudendo subito i conti con uno strepitoso avvio di gara. Già tra due giorni, mercoledì 27 marzo, previsto l'inizio della fase regionale: si resta in attesa di nuove comunicazioni della Lega, a partire da quella relativa agli avversari che i neroverdi si ritroveranno davanti al primo turno.
Andando alla cronaca del match odierno, Muscarà e compagni partono bene e al 7' arriva il vantaggio: Spaticchia riceve sulla trequarti, guadagna metri e dalla distanza fa partire uno spiovente mancino che, complice un'incertezza del portiere dei locali Alibrandi, si insacca. Passano cinque minuti e il Camaro raddoppia, stavolta con Bonasera, che si inserisce bene in area e fa partire un diagonale verso il primo palo, superando Alibrandi. Il forcing iniziale dei neroverdi non si arresta e al 17' Costa, contrastato irregolarmente da Lo Disco, guadagna un penalty che Freni trasforma di potenza: 0-3 dopo poco più di un quarto d'ora. Al 20' altra ghiotta occasione per gli ospiti con il cross da destra di Morreale e l'incornata di Bonasera a scavalcare il portiere, ma la sfera viene salvata sulla linea da Falduto. Pochi secondi più tardi arriva anche il poker grazie al tap-in di Costa sulla respinta corta di Alibrandi, che aveva neutralizzato in tuffo il sinistro da fuori di Muscarà. Al 23' la squadra di Filippo Romeo sfiora il quinto gol con il tiro dalla distanza di Freni che si perde a lato, poi al 31' il traversone dalla destra di Morreale si infrange sulla traversa. Al 35' conclusione per i padroni di casa di De Salvo, che dalla distanza non sorprende un attento Alleruzzo. L'ultimo tentativo del primo tempo è opera di Muscarà, ma il suo destro dai trenta metri è alto. La prima frazione si chiude sullo 0-4. Nella ripresa sono i locali a provarci per primi in due occasioni: al 3' destro da buona posizione di De Salvo che sfiora il palo; al 9' punizione centrale di Lo Disco parata da Alleruzzo. Al 12' progressione sulla sinistra di Pantano, che salta quattro avversari ed entra in area, dove si scontra con Lo Disco ma l'arbitro lascia correre tra le proteste. Al 22' va in gol Spaticchia, bravo ad agganciare un traversone dalla sinistra e a battere il neo-entrato Bonanno, ma il direttore di gara annulla per posizione irregolare. Ci prova anche Rando alla mezzora, con un destro dalla distanza con cui non trova la porta. Al 36' il capocannoniere dell'Under 17 regionale ci riprova su assist di Spaticchia, ricevendo in area e calciando un destro secco ma centrale, facile preda di Bonanno. Nel finale si registra solo un tiro da fuori di Pantano, alto sopra la traversa. Il Camaro vince 4-0 e chiude la fase provinciale. Neroverdi in testa a punteggio pieno nel proprio girone con 12 successi in altrettante gare con i tre punti in palio. Considerando anche i quattro confronti con le due "fuori classifica" (Acr Messina e Città di Messina), neroverdi imbattuti con 14 vittorie e 2 pareggi, 69 gol fatti e 13 subiti in 16 gare disputate. La squadra di Romeo attende ora di conoscere gli avversari della fase regionale.

Il tabellino

Juniores, girone A - 18ª giornata

Campo sportivo "Nicola Bonanno" dell'Annunziata - Messina, lunedì 25 marzo 2019

Acr Messina - Camaro 0-4
Marcatori
: 7' pt Spaticchia, 12' pt Bonasera, 18' pt rig. Freni, 21' pt Costa.

Acr Messina: Alibrandi (1' st Bonanno), Sanò, Cambria (8' st Pandolfino), Bertino (1' st Mazzù), Lo Disco, Falduto (19' st Calogero), Mancuso, Crisostamo, Scandurra (1' st Cicciari), De Salvo (19' st Manganaro), Saya. Allenatore: Antonino Saija.

Camaro: Alleruzzo, Morreale, Pantano, Muscarà (19' st Fugazzotto), Lembo, Lo Presti, Roberti (1' st Rando), Freni, Costa (32' st Capilli), Bonasera, Spaticchia. In panchina: Forestieri, Morabito, D'Amico, Spoto. Allenatore: Filippo Romeo.

Arbitro: Gianmarco Barrile della sezione di Messina.

Ammoniti: 37' st Crisostamo (A).
Espulsi: nessuno.

Recupero: 0' pt, 0' st.





Nella foto di Giovanni Isolino: l'attaccante Antonino Costa, in gol nel successo della Juniores del Camaro sull'Acr Messina.

 
 
 Notizie dell'ultimo mese
 06/08/2019 - Camaro, ceduto il classe 2003 Manuel Rando all’Empoli
 

 

 


Archivio news