Instagram - Album Ufficiale  Facebook - Pagina Ufficiale  Twitter - Pagina Ufficiale  YouTube - Canale Ufficiale
NEWS
Juniores, goleada esterna e approdo ai quarti: 6-1 sul campo dell'Asd Milazzo
10/04/2019 - La doppietta di D'Amico nel primo tempo spiana la strada ai ragazzi di Romeo, che nella ripresa dilagano con i gol di Bonasera, Costa, De Luca e Giovanni De Marco. Turno già superato, martedì sfida al Rocca per il primo posto.

Basta una vittoria al debutto nella fase regionale alla formazione Juniores del Camaro per conquistare l'accesso ai quarti di finale. Dopo aver riposato nel primo turno del triangolare 1, che ha visto il Rocca di Caprileone battere 3-1 l'Asd Milazzo, la squadra di Filippo Romeo ha debuttato oggi pomeriggio sul campo dei milazzesi, superandoli con un netto 6-1 ed eliminandoli dalla competizione, in virtù del regolamento che prevede il passaggio del turno per due formazioni su tre.
Il match parte a ritmi lenti e la prima occasione, di marca neroverde, arriva all'11': D'Amico, dopo una bella combinazione sulla destra con Morreale, verticalizza per Costa che mette al centro per l'accorrente Bonasera, il cui tiro di prima intenzione viene ribattuto da Cissè. Al 17' la risposta ospite passa dalla punizione di Tritone, che dal vertice destro manda ampiamente alto. Passano pochi istanti e Muscarà lancia sulla sinistra Pantano, bravo ad agganciare la palla alta e ad entrare in area prima di essere fermato dal tocco di mano di Cissè: è rigore, che D'Amico trasforma per il vantaggio del Camaro; nono gol con la maglia Juniores per il centravanti classe 2000, che domani partirà con la Rappresentativa Regionale per il Trofeo delle Regioni. Il punteggio resta sullo 0-1 per appena sei minuti, perché i neroverdi trovano il raddoppio già al 24', ancora con D'Amico, che di testa insacca sullo splendido traversone dalla destra di Morreale: decimo sigillo in maglia Juniores, quindicesimo stagionale considerando le 5 reti in Eccellenza. Il doppio vantaggio non spegne l'entusiasmo degli ospiti, che al 33' sfiorano il tris con lo sfortunato Spoto, la cui punizione dai venticinque metri si stampa sull'incrocio. Tre minuti più tardi altra chance per il Camaro, stavolta con Costa, il cui diagonale su assist di Morreale trova la respinta in corner del portiere dei locali Caruso. Allo scoccare del 45' ci prova ancora D'Amico, calciando al volo dal limite ma mandando centrale. Un minuto dopo il Milazzo resta anche in dieci per il secondo giallo rimediato da Jobe, dopo una brutta entrata ai danni di Bonasera. All'intervallo la squadra di Filippo Romeo, in superiorità numerica, conduce per due reti a zero. Nella ripresa bastano cinque minuti al Camaro per chiudere il match: azione sulla sinistra, tiro dal limite di De Luca respinto da un difensore e palla che schizza dalle parti di Bonasera, che fa partire un diagonale mancino con cui trova l'angolo giusto e il gol dello 0-3. Al 10' un traversone dalla destra di Muscarà quasi beffa Caruso, che si salva in due tempi bloccando sulla linea di porta. Al 12' lo stesso Caruso è reattivo nell'anticipare in uscita bassa Costa, sul cross rasoterra di De Luca. Al 16' termina di poco a lato il tiro-cross di Spoto, che non trova la deviazione di nessun compagno a pochi passi dalla linea di porta. Nel suo momento migliore, però, il Camaro subisce il gol: è il 18' quando una svista difensiva permette al neo-entrato Cambria di mettere al centro per Kanyii, che batte l'incolpevole Sanneh, portiere ospite, con un destro sotto misura. I locali, dopo aver trovato il gol, prendono coraggio e ci provano al 20' con il diagonale di Manna, centrale. Al 26' punizione dai trenta metri di Coulibaly smanacciata in corner di Sanneh. Dopo aver spinto con generosità, però, il Milazzo capitola nuovamente al 28': Pantano serve De Luca, che verticalizza bene per Costa, bravo a incrociare con il mancino e superare Caruso per il quarto gol ospite. Alla mezzora, altra occasione per il Camaro, con De Luca che ricevere da Bonasera e calcia di destro in diagonale centrando il palo; sulla sfera arriva Costa che tutto solo manda incredibilmente a lato. Un minuto più tardi, al 31', il 5-1 neroverde si materializza e a segnare è De Luca, al diciassettesimo centro stagionale in maglia Juniores, diciannovesimo complessivo, che supera con un tocco morbido il portiere in uscita. Il Camaro non si ferma e al 35' sfiora il sesto gol con il diagonale di Giovanni De Marco, respinto da Caruso, senza che De Luca, appostato in area piccola, riesca a ribadire in rete da pochi passi. Al 37' arriva la rete che chiude definitivamente il match e la firma è di Giovanni De Marco, che ruba palla saltando con un tunnel Coulibali e supera con un bel pallonetto dai venti metri Caruso. Termina 1-6 e il Camaro è già certo di approdare ai quarti di finale. Martedì prossimo Muscarà e compagni sfideranno al "Despar Stadium" il Rocca di Caprileone, anch'esso a tre punti, per il primo posto nel triangolare 1. Ai neroverdi basterà anche il pari per chiudere in vetta il proprio mini girone.

Il tabellino

Juniores, Triangolare 1 - 1ª giornata

Campo sportivo "Don Peppino Cutropia" di Milazzo (Me), mercoledì 10 aprile 2019

Asd Milazzo - Camaro 1-6
Marcatori
: 18' pt e 24' pt D'Amico (C), 5' st Bonasera (C), 18' st Kanyi (M), 28' st Costa (C), 31' st De Luca (C), 37' st Gio. De Marco (C).

Asd Milazzo: Caruso, M. Di Bella (17' st Cambria), La Rosa, Coulibaly, Cissè (38' pt Diallo), Jobe, Trimboli, Konta (38' pt Manna), Kanyi (32' st Abbriano), D. Di Bella, Tritone (21' st Marchese). In panchina: Saraò, Torre. Allenatore: Roberto Di Meo.

Camaro: Sanneh, Morreale, Pantano, Muscarà (32' st Freni), Lembo, Lo Presti, De Luca (41' st Fugazzotto), Spoto (21' st Capilli), D'Amico (21' st Spaticchia), Bonasera, Costa (32' st Gio. De Marco). In panchina: Forestieri, Nuccio, De Natale, Morabito. Allenatore: Filippo Romeo.

Arbitro: Riccardo Furnari della sezione di Acireale.

Ammoniti: 18' pt Cissè (M), 32' pt Jobe (M), 8' st De Luca (C).
Espulsi: 46' pt Jobe (M) per doppia ammonizione.

Recupero: 1' pt, 3' st.


Nella foto di Giovanni Isolino: l'attaccante Antonino Costa, autore del quarto gol del Camaro a Milazzo.

 
 
 Notizie dell'ultimo mese
 06/08/2019 - Camaro, ceduto il classe 2003 Manuel Rando all’Empoli
 

 

 


Archivio news